BMW al Salone di Shanghai 2015: tutte le novità e le anteprime

BMW M4 Coupè Individual
BMW porta in esposizione al 16 ° Salone dell’Auto di Shanghai in Cina, che si terrà dal 22 al 29 Aprile 2015, una anteprima mondiale, ben quattro anteprime asiatiche e due anteprime cinesi. Il salone del “Celeste Impero” si svolge ogni due anni a partire dal 1985, e rappresenta uno dei principali saloni dell’auto dell’Asia. L’anteprima mondiale è la BMW X5 xDrive40e Sports Activity Vehicle, la prima ibrida plug-in a marchio BMW.

Mentre i debutti “asiatici” sono rappresentati dalla nuova BMW Serie 2 Gran Tourer , la BMW Serie 1 LCI e la triade di BMW Serie 6 Cabrio, BMW Serie 6 Coupé, BMW Serie 6 Gran Coupé e le loro corrispettive varianti ad alte prestazioni BMW M6 Coupé e BMW M6 Gran Coupé della BMW M GmbH, che uniscono dinamica di guida di alto livello, efficienza ed l’esclusività.
BMW i presenta servizi innovativi sotto la bandiera della BMW 360 ° ELECTRIC, ovvero i servizi ChargeNow e Second Life batterie.
Nuovi servizi e applicazioni per il mercato cinese sono per gentile concessione di BMW ConnectedDrive, che offre ora il servizio concierge, il ConnectedDrive Store, il Social App BMW, il servizio di streaming audio Ximalaya ed il servizio Xiami di download musicale.
Al di là di questo ci sono due modelli moto che segnano la loro prima asiatica: la nuova BMW R 1200 R e la nuova BMW S 1000 RR.

Ma procediamo con ordine:

La BMW X5 xDrive40e.
La prima vettura di produzione ibrida plug-in a marchio BMW è uno Sports Activity Vehicle, e celebra la sua anteprima mondiale a Shanghai.
Trazione integrale permanente e la tecnologia BMW EfficientDynamics eDrive conferiscono alla BMW X5 xDrive40e un mix di sportività ed eccezionale efficienza.
Con una potenza totale del sistema di 230 kW / 313 CV generata da un motore a benzina a quattro cilindri con tecnologia BMW TwinPower Turbo ed un motore elettrico sincrono, la BMW X5 xDrive40e raggiunge un consumo di carburante combinato di 3,4-3,3 litri per 100 chilometri ed un consumo di energia elettrica combinato di 15,4-15,3 kWh sulla stessa distanza.
Le emissioni di CO2 rientrano a 78-77 grammi per chilometro (valori in base al ciclo di prova ECE per i plug-in veicoli ibridi, può variare a seconda del formato dei pneumatici specificata).

La nuova BMW Serie 2 Gran Tourer: massima variabilità e ospitare fino a sette persone
Con la nuova BMW Serie 2 Gran Tourer, la BMW si è lanciata in un altro nuovo segmento di veicoli. Questo è il primo modello al mondo nel segmento delle compatte premium che può ospitare fino a sette persone su tre file di sedili – oltre ad un vano bagagli di dimensioni generose e variabile rispetto all’uso. Tutto ciò permette alla BMW Serie 2 Gran Tourer di soddisfare le esigenze di mobilità delle giovani famiglie e – grazie ai cinque motori turbocompressi di nuova concezione che erogano una potenza da 85 kW / 116 CV a 141 kW / 192 CV (consumo combinato: 6,4-3,9 l / 100 km; emissioni di CO2 combinato: 149-104 g / km)  ed il pacchetto BMW EfficientDynamics – offrono una dinamica di guida sportiva bilanciandosi con efficienza ed emissioni di CO2 sempre basse.

La nuova gamma BMW Serie 1. Compatto piacere di guida – efficiente, innovativo, unico nel suo genere
La BMW Serie 1 – di cui quasi due milioni di unità sono state vendute in tutto il mondo fino ad oggi – si ritaglia una figura ancora più sorprendente, sportiva ed efficiente rispetto alla sua ultima incarnazione, con il suo design anteriore e posteriore ampiamente modificato.
La nuova line-up di motori benzina e diesel di ultima generazione, che vanta ulteriori misure volte a ridurre il consumo di carburante e le emissioni (il consumo di carburante combinato: 8,0-3,4 litri per 100 chilometri; emissioni di CO2 combinato: 188 – 89 g / km), garantisce alla nuova BMW Serie 1 l’offerta di una vettura tutta nuova, efficiente sotto l’aspetto energetico, ma mai risparmiosa per il piacere di guida. I motori più potenti fanno il pari con la trazione posteriore – che rappresenta ancora un punto unico nel segmento delle compatte – e sono in grado di fornire un’adeguata e coinvolgente esperienza di guida.

La nuova BMW Serie 6 Cabrio, la nuova BMW Serie 6 Coupé e la nuova BMW Serie 6 Gran Coupé:. Tre atleti di classe con lusso
Il momento clou della BMW nel salone dell’Auto di Shanghai di questo anno è l’anteprima cinese della nuova BMW Serie 6 con la rinnovata gamma.
La combinazione inebriante di prestazioni sportive, comfort di marcia, in un ambiente interno lussuoso e le caratteristiche meccaniche, sono i punti salienti della nuova famiglia di BMW Serie 6.
La nuova BMW Serie 6 Cabrio, la nuova BMW Serie 6 Coupé e la nuova BMW Serie 6 Gran Coupé soddisfano le più alte aspettative di un auto di lusso sportivo in termini di dinamica di guida, comfort, tecnologia avanzata e imponente eleganza.  La gamma è composta da un V8 a benzina che produce 330 kW / 450 CV (consumo combinato: 9,1-8,6 l / 100 km / 31,0-32,9 mpg imp [con xDrive 9,5-9,1 l / 100 km / 29,7-31,0 mpg imp]; CO2 emissioni combinate: 213-199 g / km [con xDrive 221-213 g / km]), una variante a 6 cilindri in linea a benzina da 235 kW / 320 CV con consumi  di carburante combinato: 7,9-7,4 l / 100 km / 35,8-38,2 mpg imp [con xDrive 8,4-7,9 l / 100 km / 33,6-35,8 mpg imp]; emissioni di CO2 combinato: 184-172 g / km [con xDrive 195-183 g / km])  ed un sei cilindri diesel da 230 kW / 313 CV (consumo combinato: 5,8-5,2 l / 100 km / 48,7-54,3 mpg imp [con xDrive 6,0-5,5 l / 100 km / 47,1 -51,4 mpg imp]; emissioni di CO2 combinato: 153 – 139 g / km [con xDrive 158-146 g / km]).
Tutti godono dei benefici della tecnologia BMW TwinPower Turbo sviluppata sotto la bandiera della BMW EfficientDynamics, tutti soddisfano lo standard di emissioni dei gas di scarico EU6 e tutti hanno una trasmissione automatica sportiva Steptronic ad otto rapporti. In alternativa alla trazione posteriore, tutte le nuove varianti di modello BMW Serie 6 possono anche essere equipaggiate con la trazione integrale intelligente BMW xDrive.

La nuova BMW M6 Coupé e la nuova BMW M6 Gran Coupé:.  guida dinamica, esclusività ed efficienza ai massimi livelli.

L’interessante Shanghai rappresenta la Premiere cinese dei nuovi modelli BMW M6.
La BMW M6 Coupé e BMW M6 Gran Coupé permettono alla BMW M GmbH di riaffermare la propria leadership nel segmento del lusso ad alte prestazioni.
I modelli in uscita avevano già stabilito nuovi parametri di riferimento con l’equilibrio perfetto di potenza, efficienza, agilità, comfort e lusso che è tipica dei modelli M. Ed ora la nuova gamma BMW M6  è pronta a scrivere un nuovo capitolo in questa storia di successo.
Parte del merito qui va a una gamma estesa di dotazioni di serie (tra cui i fari a LED e Park Distance Control), le caratteristiche hi-tech come ad esempio l’iPhone-look Central Information Display, ed il raffinato design degli interni in black panel, unito all’ampia personalizzazione garantita dai nuovi colori esterni, nuove tonalità di pelle, una nuova variante di pelle estesa con cuciture a contrasto ed inserti in cromo nero. Il 4.4 litri V8 sovralimentato con tecnologia TwinTurbo offre il massimo per prestazioni ed efficienza. Tale V8, grazie alla tecnologia M TwinPower Turbo, sviluppa 412 kW / 560 CV.
Allo stesso tempo, però, la nuova BMW M6 Coupé e la nuova BMW M6 Gran Coupé richiedono un consumo combinato di soli 9,9 litri / 100 km (28,5 mpg imp)  nel ciclo di prova ECE, che equivale alle emissioni di CO2 combinate di 231 g / km . La BMW M6 Cabrio non è disponibile in Cina.

BMW i: mobilità del futuro
In un breve lasso di tempo, i modelli BMW i sono stati lanciati con successo in più di 30 paesi ed hanno rapidamente ingrossato le fila dei veicoli più premiati nel mondo.
Dopo l’introduzione dei due modelli apripista BMW i3 e BMW i8 in Cina, nel mese di settembre 2014, la BMW sta ora utilizzando l’Auto Shanghai Show per introdurre una serie di servizi innovativi per ogni aspetto della mobilità elettrica per il mercato cinese.
Sotto l’ombrello della BMW 360 ° ELECTRIC, non c’è solo la rete di ricarica ChargeNow estesa con l’aggiunta di stazioni di ricarica veloce, ma i progetti pilota in Germania, Stati Uniti e Cina stanno anche portando avanti il riutilizzo ed il riciclaggio delle batterie agli ioni di litio delle automobili BMW i.

BMW ConnectedDrive: nuovi servizi e applicazioni in Cina
Dopo il successo del servizio di portineria (concierge,NdR) ed il lancio della BMW ConnectedDrive Store, BMW sta ora integrando tre ulteriori applicazioni nelle sue macchine per la Cina: l’applicazione Connected BMW Social, con testo e voce di messaggistica ed informazioni sul POI, il servizio di streaming audio Ximalaya con più di sette milioni di brani musicali e clip audio, e il servizio di download musicale Xiami Musica offre più di quattro milioni di brani musicali.

BMW i3 Bari

BMW Motorrad presenta la nuova BMW R 1200 R e la nuova BMW S 1000 RR: per crociera sportiva e prestazioni superiori.
BMW Motorrad aggiunge due nuovi modelli a due ruote al Salone dell’Auto di Shanghai 2015. In mostra ci saranno la nuova BMW R 1200 R boxer roadster e l’ultima generazione della BMW S 1000 RR, entrambi i modelli segnano il loro debutto in Cina.
La BMW R 1200 R dispone di una maggiore capacità di comfort, dinamismo e touring come nessun’altra in precedenza. Il suo motore boxer bicilindrico produce 92 kW (125 CV) a 7.750 giri e sviluppa la sua coppia massima di 125 Nm (92 lb-ft) a 6.500 giri. Oltre all’ABS ed al controllo automatico della stabilità (ASC), la nuova BMW R 1200 R è equipaggiata di serie con il selettore di guida in due modalità:  “Rain” e “Road”, che rendono la motocicletta adatta non solo per la crociera ai tropici, ma anche per la guida dinamica su strade di campagna.

Nuovi standard vengono segnati nel segmento super-moto dall’ultima generazione della BMW S 1000 RR. Con una riduzione di massa di 4 kg, una nuova struttura del telaio e la geometria ottimizzata, il nuovo modello pone ulteriormente l’accentto sulle caratteristiche di prestazione. Il motore a quattro cilindri in linea raffreddato ad acqua, ha subito una sostanziale modifica al lato aspirazione e scarico, con un totale ridisegno delle stesse che si troveranno sulla nuova RR.
La potenza massima è ora di 146 kW (199 CV) a 13.500 giri al minuto, con un incremento di 4 kW (6 CV) rispetto al suo predecessore. La coppia massima di 113 Nm (£ 83-ft) arriva a 10.500 giri. Il sistema Dynamic Damping Control (DDC) regolabile elettronicamente viene ulteriormente sviluppato è disponibile come optional per la nuova BMW S 1000 RR. Inoltre, questa è la prima moto supersportiva che può essere ordinata con il cruise control elettronico.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *