BMW Serie 1 GT e MINI Cooper: gemelle diverse

2013 BMW Serie 1 GT, 2013 MINI Cooper

Proseguono i test per due modelli importanti per la gamma del gruppo BMW: la nuova monovolume Serie 1 GT e della nuova MINI Cooper/Cooper S, modelli attesi nel mercato nei primissimi mesi del 2013. Cosa accomuna questi due nuovi modelli BMW e MINI? Innanzitutto la piattaforma: entrambe saranno realizzate sulla piattaforma della Countryman e per la BMW si tratta di una svolta storica. Come ben sappiamo, la Serie 1 GT sarà la prima BMW a trazione anteriore.

Sa MINI Cooper/Cooper S 2013 cambierà poco a livello di design rispetto alla R56 attualmente in commercio, i cambiamenti “sottopelle” e negli interni saranno più invasivi. Preso atto che ci sarà una “mini” MINI, i responsabili del progetto hanno puntato a realizzare la classica Cooper/Cooper S con dimensioni più abbondanti rispetto l’attuale, avvicinandosi ai 4 metri di lunghezza.

Negli interni il design classico MINI con l’originale tachimetro al centro plancia sarà completamente rivoluzionato: il layout dei comandi assomiglierà molto quello delle classiche plance BMW (in ottica quindi del contenimento dei costi di sviluppo), con una console centrale nella quale sarà presente un grande schermo LCD con tutte le informazioni sull’impianto di climatizzazione e del sistema multimediale di bordo (l’attuale autoradio Business della Serie 1 F20, in pratica).

La BMW Serie 1 GT invece sarà un modello di rottura per il marchio. Pur mantenendo inalterato il piacere di guida (così dicono) questa prima vera e propria monovolume avrà come compito quello di insidiare la Mercedes-Benz Classe B. Una macchina ideale quindi a chi cerca una vettura divertente ma capace di essere l’unica auto di famiglia, con uno spazio a bordo molto più ampio della Serie 1 F20.

La gamma di motorizzazioni dovrebbe essere la medesima della MINI Countryman: motori a benzina PSA-BMW di 1.6 litri aspirati/turbo e due turbodiesel BMW di 1.6 litri e 2.0 litri. In un secondo momento sarà introdotta la trazione integrale (per gli irriducibili alla trazione anteriore su una vettura BMW?).

fonte: auto.cz, autocar

Potrebbero interessarti anche...

5 Risposte

  1. Marco ha detto:

    Hey ragazzi ma che è questa storia dei nuovi interni della MINI? E’ tristissimo vedere gli interni BMW su una MINI!! dai…

    • beckervdo ha detto:

      Dovrebbero essere meno “mini”, ma più “bmw” anche per un discorso di contenimento dei costi.

      • Marco ha detto:

        Che poveri 😀
        Come se sulla mia 500 mettessero degli interni da Fiat Punto… 🙁
        Peccato veramente..

        PS: Su 4R ci sono delle foto spy degli interni della presunta nuova mini e sono proprio BMW style…però ipotizzano che potrebbe anche essere la nuova bmw piccolina..boh, chissà

  2. beckervdo ha detto:

    intendi questi Marco?
    http://www.blogcdn.com/www.autoblog.com/media/2012/01/3rdgenminicooperspy.jpg

    Per ora non è definitivo l’interno, ma è solo un assembly di diversi componenti già in loco BMW

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *