BMW Serie 2 Coupè: manca poco ormai…

BMW Serie 2 F22
…alla sua presentazione ufficiale al salone di Detroit.
La piccola coupè di Monaco, basata sulla piattaforma dell’attuale Serie 1, ne recupera parte degli interni e della gamma propulsiva, con dei piccoli affinamenti.
La M235i presenta un incremento di 5 CV di potenza massima, arrivato a 325 CV / 240 kW a 5’800 rpm ed una coppia massima di 450 N m costanti tra i 1’300 e 4’500 rpm.
Il rinnovato propulsore 6 cilindri da 3.0 litri con tecnologia TwinPowerTurbo (N55B30O0), spinge la M235i da 0-100 km/h in appena 5 secondi (che scendono a 4.8 con l’automatico) e brucia il chilometro con partenza da fermo in meno di 24 secondi (23,8 s). La massa complessiva si ferma a 1455 kg con il cambio manuale (1470 con l’automatico).

Un gradino sotto la 220i con 184 CV /135 kW a 5’000 rpm, 270 N m di coppia massima costanti tra 1’250 – 4’500 rpm, una massa di 1350 kg (1365 con l’automatico) che in totale consentono alla vettura di coprire il chilometro in 27,7 s (27,3 auto) ed un onanistico 0-100 km/h in 7 secondi.

La gamma diesel, invece, è composta dal 4 cilindri 2.0 litri da 184 CV /135 kW e 380 N m di coppia massima costante tra i 1’750-2’750 rpm. La 220d con una massa di 1375 kg (1390 per l’automatico)  copre lo 0-100 km/h in 7.2 s (che scendono di un decimo con l’automatico) ed il chilometro da fermo in 27,5 s (27,4 s con l’automatico).

 

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. 22 ottobre 2013

    […] 3.0 litri con tecnologia TwinPowerTurbo ed in grado di erogare 325 CV (+5 CV rispetto alla M135i). La gamma motori è comunque fedele a quella di Serie 1 così come vi avevamo già anticipato. Appena avremo ulteriori informazioni ufficiali vi […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *