BMW C Evolution: nuova mobilità elettrica con autonomia aumentata

BMW C Evolution 2016

BMW C Evolution: arriva il nuovo scooter elettrico, con un pack batterie maggiorato, riesce a coprire 160 km di autonomia con una sola ricarica

BMW C Evolution: arriva il nuovo scooter elettrico, con un pack batterie maggiorato, riesce a coprire 160 km di autonomia con una sola ricarica. La mobilità cittadina è sempre stato un punto nevralgico per le case automobilistiche. La soluzione è arrivata dall’utilizzo di scooter e maxi-scooter che hanno aiutato nella decongestione urbana. Ma con la scelta di un futuro maggiormente sostenibile, la mobilità deve essere anche di natura elettrica.
L’aumento costante del traffico, l’incremento dei costi dell’energia e le norme sulle emissioni di CO2 sempre più severe nei centri urbani, costituiscono delle sfide che i veicoli spinti da un azionamento elettrico sono in grado di superare senza grossi problemi.

Nell’ambito della strategia di sostenibilità portata avanti dal BMW Group, BMW Motorrad ha affrontato già molto presto, nel 2012 – analogamente al reparto BMW i – il tema della mobilità elettrica presentando un modello convincente, lo scooter elettrico BMW C Evolution.

Nuovo BMW C Evolution: ora con maggior autonomia

Il nuovo scooter BMW C evolution verrà proposto in due versioni: Long Range ed EU Spec. Quest’ultima versione sarà specifica per il mercato europeo, e ne permetterà la guida con la patente A1.

Grazie alla nuova generazione di batterie dalla capacità delle celle di 94 Ah, montata anche nell’attuale BMW i3, si rivela un significativo aumento dell’autonomia di marcia. La dotazione di serie comprende adesso un nuovo cavo di carica dalla sezione ridotta.

A questo si aggiungono nuovi optional, per esempio il supporto per lo smartphone, che creano ulteriori possibilità di personalizzare il nuovo BMW C evolution.

Nello specifico, il nuovo BMW C evolution Long Range eroga una potenza continua di 19 kW (26 CV), con un incremento di 8 kW (11 CV) rispetto al modello precedente; l’autonomia cresce fino a circa 160 chilometri. La velocità massima è di 129 km/h (limitata elettronicamente).

Nella versione omologata per la guida con la patente A1 (disponibile solo in Europa) il nuovo C evolution ha una potenza di 11 kW (15 CV), mentre l’autonomia è di circa 100 chilometri. Anche qui la velocità massima è limitata elettronicamente, ma raggiunge i 120 km/h.

Cartella stampa completa

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *