BMW I Concept: Born Electric

 

BMW Megacity
BMW i3 by Autobild.de

Se avessimo le ali potremmo volare, se fossimo pesci potremmo vivere sott’acqua, se fossimo giganti potremmo oltrepassare le montagne, se fossimo immortali potremmo vivere per sempre, se non avessimo limiti non potremmo superarli…

BMW si lancia a piè pari nella mobilità sostenibile elettrica. Perchè l’elettrico? Uno dei grandi vantaggi della mobilità elettrica è dato dalle emissioni pari a zero. Poiché i motori elettrici usano la corrente elettrica anziché il carburante per creare la propulsione, durante la marcia non vengono prodotti gas dannosi per il clima grazie ai veicoli completamente elettrici e agli autoveicoli ibridi plug-in guidati in modalità elettrica.
Ovviamente emissioni zero per la vettura, ma bisogna notare quanto sia ad impatto zero tutto il processo produttivo, ecco perchè si parla anche di Zero Emission Life Cycle Assessment.

Fatte queste premesse passiamo al fulcro della questione. Abbiamo il link in diretta per la conferenza stampa della presentazione del primo concept del brand I: la I3.
In cima all’articolo potete vedere una ricostruzione plausibile di Autobild, che immagina così la “MegaCity”. Il tutto verrà trasmesso in diretta mondiale intorno alle ore 12:00 di domani 29 Luglio. Non ci resta che attendere
BMW i preview – Press Conference 29 Luglio 2011

 

Abbiamo già una minima conoscenza del nuovo Brand ” I ” di BMW che identifica un modo di intendere la mobilità totalmente diversa da come sia abituati. L’idea della Mobilità Sostenibile è un valore molto forte: l’impatto ambientale deve essere minimo, sia sulle strade cittadine che sul pianeta stesso. Questa mobilità deve offrire un’esperienza di guida comoda e senza sforzi. E deve integrare in maniera intelligente la mobilità personale con il più ampio sistema di trasporto pubblico.

La filosofia di una mobilità sostenibile viene abbracciata anche dall’azienda tedesca che ha l’intento ridurre il proprio fabbisogno energetico del 50% e l’utilizzo di acqua del 70% per ciascun veicolo. Inoltre, intende garantire che il 100% dell’energia usata nella produzione provenga da fonti rinnovabili. Con l’adozione di queste misure, il BMW Group fissa nuovi standard di sostenibilità nel settore automobilistico. L’azienda ritiene che solo adottando questo approccio completo e olistico alla sostenibilità sia possibile compiere dei veri progressi.

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. cardozo ha detto:

    ma è bruttissim!

  2. El Nino ha detto:

    Erano meglio le “piccole” concept BMW degli anni 90 ahimé.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *