BMW Italia: donati 100.000 euro ai figli delle vittime del terremoto emiliano

100.000 euro per l’istruzione dei figli delle vittime del terremoto che ha sconvolto l’Emilia: li ha messi a disposizione Bmw Italia attraverso la Croce Rossa Italiana. La consegna dell’assegno è avvenuta a Modena, presso la sede della locale concessionaria del costruttore di Monaco di Baviera con Franz Jung, presidente e a.d. di BMW Italia, che ha affidato la somma alla segretaria generale del Corpo infermiere volontarie della Croce Rossa, Monica Dialuce Gambino.

La donazione sarà erogata ai familiari sopravvissuti degli orfani nel corso dei prossimi 5 anni con vincolo di destinazione d’uso con gestione esclusiva di verifica e controllo da parte del corpo delle “crocerossine”.

fonte: hubcomunicazione.it

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *