BMW M2 by 3D Design Japan

BMW M2 by 3D Design Japan

BMW M2 by 3D Design Japan in Pure Metal Silver, tinta originaria della BMW M5 F10, con un corpo vettura esagerato per i 450 CV del 3.0 litri Turbo N55

La BMW M2 è la base ideale per creare un prodotto che scuote gli animi dal basso. Grazie a 3D Design Japan abbiamo una vettura unica ed assolutamente d’impatto

Al Salone Auto Tokyo di quest’anno, il tuner 3D Design Japan ha  presentato al pubblico la sua BMW M2 by 3D Design. Verniciato nella bella, ma impegnativa da realizzare, tinta Pure Metal Silver, l’M2 è una macchina straordinaria da guardare.

La tinta BMW Individual Pure Metal Silver è la vernice più costosa della gamma BMW. 

Il colore è stato mostrato per la prima volta sulla BMW M5 F10 LCI. Sembra incredibile. Ha una finitura cromata ed una straordinaria brillantezza. Secondo Toru Endo, l’azienda che per 3D Design ha curato la verniciatura della BMW M2, è stata un’attività impegnativa e lunga, ma l’azienda è estremamente soddisfatta del risultato.

Un kit Aerodinamico su misura

La BMW M2 by 3D Design dispone anche di un kit aero realizzato completamente da 3D Design che include un nuovo spoiler anteriore in fibra di carbonio con relativi canards anteriori nel medesimo materiale. È una soluzione plug and play in modo da adattarsi al paraurti anteriore standard della BMW M2 senza bisogno di ulteriori modifiche. Sul fianco si inseriscono nuove gonne laterali realizzate con lo stesso materiale. Sul retro ha un nuovo diffusore ed uno spoiler regolabile in molteplici posizioni.

Un altro aspetto fondamentale del progetto M2 è che le ruote forgiate di tipo III possono essere presentate in guise da 19 e 20 pollici e in una varietà di finiture.

Un piccolo aiuto per raggiungere i 450 CV 

Sotto il cofano, la BMW M2 by 3D Design ora ci sono ben 450 cavalli. Tutto questo, grazie ad un modulo di progettazione 3D Design, ad un nuovo sistema di aspirazione ad alta portata, allo scarico cat-back ed ad un nuovo intercooler. 

Ecco tutte le parti messe a disposizione da 3D Design per la BMW M2: 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *