BMW M4 CSL? Da M4 GTS a Coupe’ alleggerita


BMW M4 GTS - BMW M4 CSL prototype Spy (2)

Da queste foto spia è impossibile non notare le vistose appendici aerodinamiche installate su questa BMW M4 GTS. Che sia la nuova BMW M4 CSL?

BMW ha presentato al mondo la sua versione estrema della M4, ossia la BMW M4 GTS, nel 2015. È quindi strano vedere un prototipo di M4 GTS in giro per le strade che stia eseguendo dei test. Troppo lontano dalla presentazione per esser un test di durata, ma quello che colpisce è sicuramente l’aerodinamica.
Lo splitter anteriore, i canard e l’estrattore posteriore sono completamente diversi da quelli presenti sulla BMW M4 GTS. Inoltre notiamo gli sfoghi d’aria sui passa ruota anteriori e le prese di suzione dei freni maggiorate. Che sia la nuova BMW M4 CSL?

L’aerodinamica di questo muletto è la cosa che colpisce, anche grazie alla presenza di una vistosa ala maggiorata al posteriore, così come il relativo estrattore che ingloba i quattro scarichi singoli, segno distintivo delle vetture BMW M.

Nuovo modello ad edizione limitata ancora più focalizzata alla pista? Potrebbe essere, dato che la BMW M4 terminerà ufficialmente il suo ciclo vitale solo nel 2020 ed una versione celebrativa potrebbe esser il fiore all’occhiello della gamma M4.

BMW M4 GTS - BMW M4 CSL prototype Spy (3)

La BMW M4 GTS è stata una vettura improntata alle prestazioni, con la rimozione del sedile posteriore, l’utilizzo del roll-bar all’interno ed il massiccio uso di componenti in Carbon Fiber Reinforced Plastic

Dove intervenire per ridurre massa ed aumentare la potenza?

Il cofano motore, il tetto ed il baule sono realizzati in fibra di carbonio. Quindi potremmo solo immaginare dove potrebbe esser limitato ulteriore peso. 

Lo stesso possiamo dire del propulsore: il 6 cilindri 3.0 litri BMW M TwinPower Turbo è dotato del sistema Water Injection, che porta la potenza a ben 500 CV e 600 Nm di coppia. Grazie alla trasmissione a doppia frizione a 7 rapporti, lo scatto da fermo fino a 100 km/h viene coperto in 3.8 secondi e raggiungendo una velocità massima di 305 km/h

Questo le ha consentito di girare al ‘Ring in appena 7 minuti e 28 secondi, ossia 30 secondi in meno della BMW M4 “standard”.  

Potrebbero interessarti anche...