BMW M4: primi spy


A dispetto degli altri Spy dove abbiamo sempre trovato la BMW Serie 4 liscia, questa che ritroviamo immortalata è sicuramente una vettura Motorsport.
Da cosa lo notiamo?
I parafanghi anteriori e posteriori sono visibilmente allargati, i paraurti – sopratutto quello anteriore – hanno un design più sportivo ed “aperto” al fine di migliorare il raffreddamento del propulsore. Inoltre al posteriore è possibile osservare i 4 terminali di scarico tipicamente ///M.
Gli specchi retrovisori saranno cambiati, dato che sono stati preso in prestito dalla Serie 3 F30.

I cerchi del prototipo sono uguali a quelli visti sulla BMW M3 berlina F80.
L’impianto frenante è di tipologia Motorsport, in quanto ha dei rotori forati che sono stati intravisti anche sul misterioso prototipo presente al Museo BMW.
La BMW M4 F82 avrà diversi componenti in CFRP, tra cui il tetto, che ancora non è presente in queste prime fotografie.
L’esemplare, immortalato all’ingresso del BMW Test Center del Nurburgring, ha dato modo di esser scrutato anche agli interni, dove è presente un volante dal design specifico già visto sull’ultima BMW M6.
Per quanto concerne il propulsore, dovremmo avere una versione pesantemente rivista dell’N55, che sarà in grado di erogare non meno di 450 CV.
Quando la vedremo?
La M3 Sedan (F80) non prima della fine del 2013, inizi del 2014. La versione Coupè/Cabrio non prima di metà 2014.

 

VIDEO BMW M4 Coupè

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *