BMW 530i: dal 4 cilindri un suono da V8

BMW Serie 5 G30 - BMW 530d xDrive Luxury

BMW 530i: per chi cerca un sound da 6 cilindri, rimarrà a bocca asciutta. Ma i ragazzi di Armytrix Exhaust hanno trovato il modo di farla suonare come un V8

Il 4 cilindri 2.0 litri BMW TwinPower Turbo – B48 – che spinge la nuova BMW 530i riceve un sound completamente rinnovato, grazie allo scarico completo con valvole attive di Armytrix Exhaust

Dowsizing: doveva risolvere ogni problema. Ed in effetti alcuni li ha risolti: ha sterminato generazioni di motori plurifrazionati e con essi il loro incofondibile sound.

Attualmente ci ritroviamo con una BMW 530i che non ha un 6 cilindri 3.0 litri sotto al cofano, ma un compatto 4 cilindri 2.0 litri Turbo della nuova famiglia modulare B48. Il “4-banger” è in grado di erogare ben 252 CV e 350 Nm, così da far scattare questa mastodontica berlina da 0 a 100 km/h in appena 6 secondi. La velocità massima è autolimitata a 250 km/h e l’ago della bilancia si ferma 1670 kg per la BMW 530i xDrive.

Su carta è tutto a favore del nuovo 4 cilindri, ma il sound?

Abbiamo già messo a confronto la 530i con la 530e, preferendole la variante ibrida, quindi perché dovremmo concentrarci sul suo sound?

Un’accordatura specifica

È qui che entrano in gioco produttori di terze parti, come Armytrix che è specializzato in impianti di scarico.

I ragazzi di Armytrix Exhaust hanno trovato la ricetta per aiutare il sound del “piccolo” 4 cilindri da 2 litri per farlo “rombare” come un motore V8. Un susseguirsi di scoppi e “burble” invadono l’aria, come ci si aspetterebbe di sentire da un motore bello grosso e, probabilmente, con un numero maggiore di cilindri. 

Come abbiamo già visto, lo scarico Valvetronic del tuner aiuta il guidatore a decidere quando l’auto debba sembrare più aggressiva tramite un’app per smartphone, così da passare da un sound dismesso ad una completa dichiarazione di se, quando la situazione sembra richiederlo. Un giusto compromesso, non trovate?

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *