BMW Group: nuovo circuito per test in Repubblica Ceca


BMW Group - Circuito Test Repubblica Ceca

BMW Group: nuovo circuito per test in Repubblica Ceca, il primo del costruttore bavarese in Est Europa. Ha richiesto un investimento di 3 milioni di euro

Il nuovo circuito in Repubblica Ceca sarà focalizzato sui test delle nuove tecnologie come l’ibridazione, digitalizzazione e guida autonoma

BMW Group, il governo Ceco e la regione di Karlovary Vary, hanno annunciato la costruzione di un nuovo circuito di prova a Praga. La proprietà di circa 500 ettari sarà sviluppata a Sokolov nella regione di Karlovary Vary, vicino alla città di confine tedesca di Waldsassen ed a circa due ore e mezza di auto dal sito di sviluppo principale del BMW Group di Monaco di Baviera.

Il nuovo circuito di prova del BMW Group, che creerà diverse centinaia di posti di lavoro, dovrebbe entrare in funzione all’inizio del prossimo decennio. L’investimento totale sarà nell’ordine di tre milioni di euro.

“Il BMW Group è all’avanguardia della tecnologia. Come volano per l’innovazione, miriamo ad offrire ai clienti la migliore esperienza di mobilità emotiva e creare connessioni digitali tra persone, veicoli e servizi. Nell’impianto sperimentale previsto a Sokolov, continueremo a promuovere argomenti innovativi, come l’ibridazione, la digitalizzazione e la guida autonoma, ad esempio attraverso test di sicurezza per i sistemi di assistenza.

Aprire la nostra prima sede di sviluppo in Europa orientale creerà nuove opportunità e segna una pietra miliare nella storia della nostra azienda. Lavorare con il mandatario di Sokolovská uhelná e tutti i rappresentanti politici è stato finora estremamente positivo e si basa sulla fiducia reciproca “.

Dr. Herbert Grebenc, BMW AG, Risorse umane, Vicepresidente Senior Gestione immobiliare, Sicurezza aziendale.

Nuovo campus di sviluppo a Unterschleißheim – 40 veicoli di prova della BMW Serie 7 per una guida altamente automatizzata

La società aveva già annunciato a dicembre 2016 che avrebbe concentrato la propria esperienza di sviluppo nella connettività dei veicoli e nella guida automatizzata in un nuovo campus a Unterschleißheim, vicino a Monaco. Al termine del progetto, oltre 2.000 dipendenti lavoreranno nella nuova sede in aree dallo sviluppo del software, alle prove su strada, allo scopo di sviluppare i prossimi passi verso una guida completamente automatizzata. 

Un team che lavora a stretto contatto – in particolare per il processo decisionale – definisce le nuove strutture di lavoro. Nel 2017, in concomitanza con l’apertura del campus, sono stati costruiti e testati un totale di 40 veicoli di prova della BMW Serie 7 per la guida altamente automatizzata su autostrade e in contesti urbani. Questi veicoli sono stati impiegati nelle sedi Intel (USA), Mobileye (Israele) e BMW Group (Monaco).

Cartella stampa completa

 

Potrebbero interessarti anche...