LEAK: BMW Serie 3 2019


BMW Serie 3 2019 Leaked M Sport G20 (4)

Scappano in rete le prime immagini della BMW Serie 3 2019. I rendering sono stati presi da una configuratore online. Visibili gli allestimenti diversi tra cui quello M Sport

Scappano prima, le immagini della BMW Serie 3 2019 – codice interno G20 – che doveva esser presentata in anteprima nella giornata di domani alle ore 10.

Le serie di foto ci danno uno sguardo più da vicino della BMW 330i con cerchi Style 792M, pacchetto M Sport e freni M Sport in tinta Portimao Blue Metallic, e sulla nuova BMW M340i (blu) e 330i Sport Line (nera).

BMW Serie 3 2019 Leaked M Sport G20 (2)

Dal punto di vista del design, sotto molti aspetti, la BMW Serie 3 2019 G20 è molto migliorata rispetto all’auto che sostituisce. Ad esempio, i suoi nuovi fari danno un aspetto più fresco, con piccole tacche ritagliate sul fondo, un po’ come era sulla E46 LCI. Il “doppio rene” ora si unisce al centro, ed è una cosa che infastidisce molti appassionati, ma in realtà pensiamo che sia abbastanza organico il tutto con i nuovi fari ed il nuovo sguardo nel complesso. Inoltre, è disponibile per la prima volta in assoluto la tecnologia LASER per i fari anteriori.  buono se abbinato ai fari. Questi fari sono disponibili anche con luci laser.

BMW Serie 3 2019 Leaked G20

L’esemplare in bianco, ossia la 330i “liscia”, presenta alcuni dettagli che potrebbero infastidire molto i puristi del marchio. La parte inferiore del paraurti anteriore e la presa d’aria presentano alcune peculiarità di design, i piccoli pezzi laterali a forma di “T” che circondano i fendinebbia, sembrano messi lì per caso.

BMW Serie 3 2019 Leaked M Sport G20 (5)

Continuando sul retro, però, le nuove luci posteriori sembrano molto buone. Mantengono ancora la “L” di lunga durata della BMW, ma presentano gli indicatori di direzione all’interno del vuoto della “L”, che riempie la sagoma dei fari. Ma poiché il fanale posteriore è rosso e il segnale di svolta è chiaro, c’è ancora una bella distinzione tra i due. Ha un che di Lexus.

 

Gli interni

All’interno, è tutto nuovo e potrebbe essere il cambiamento più drastico per la nuova BMW Serie 3 2019 G20. Si perde il freno a mano a leva, qualcosa che la BMW aveva sempre mantenuto nonostante i suoi concorrenti passassero ai freni di stazionamento elettronici. Ora, questa nuova BMW Serie 3 G20 si uniforma alla sua concorrenza. 

BMW Serie 3 2019 Leaked G20 (6)

l resto dell’interno segue il filone inaugurato con BMW Serie 8 e BMW X5In questo modo si ottiene una sorta di effetto cascata dal nuovo schermo iDrive fino alla console centrale, quasi interamente rifinito in alluminio o in legno, a seconda di ciò che il cliente sceglie. Quel ritaglio continua nei controlli di clima ed attraverso la linea centrale della plancia. È un design nitido ed elegante, di gran lunga migliore rispetto agli attuali di BMW Serie 3 F30. Inoltre, i comandi del climatizzatore, con alcuni pulsanti in alluminio, stranamente fiancheggiati da quelli in plastica, e alcuni bilancieri in alluminio per le prese d’aria.

BMW Serie 3 2019 Leaked G20 (7)

In cima al comando clima si trova il nuovo schermo iDrive, che presenta la stessa grafica e le stesse funzionalità della nuova BMW X5 e BMW Serie 8. Ha un aspetto nitido e conferisce alla BMW Serie 3 un tocco di alta tecnologia, soprattutto se combinato con il nuovo cruscotto digitale, soprannominato BMW Live Cockpit. È un ottimo sistema che può davvero competere con il Virtual Cockpit di Audi, anche se la sua funzionalità potrebbe non essere a quel livello.

Potrebbero interessarti anche...