Rolls Royce a Ginevra 2018, tre Phantom diverse per ogni animo


Rolls Royce Dawn Aero Cowling 2018

Rolls Royce ritorna al Salone di Ginevra per l’edizione 2018 con tre Phantom allestite in maniera speciale. Un ritorno in Svizzera dopo appena 6 mesi dalla nomina di “Auto migliore al Mondo”

Sarà presente, inoltre, la Rolls Royce Dawn Aero Cowling con una capote unica al mondo!

Al Salone di Ginevra di quest’anno, Rolls Royce mostrerà perché è considerata la casa di lusso leader del mondo. Grazie alla presentazione di tre Rolls Royce Phantom molto diverse ed allestite per specifici clienti del marchio. Scopriamo quali!

La prima di queste tre Phantom è conosciuta come The Gentleman’s Tourer e richiama l’era del più grande dei Grand Tourer: la Phantom II Continental Saloon degli anni Trenta. Le altre due sono basate sulla Rolls Royce Phantom a passo lungo (EWB) che sono state allestite con interni molto particolari e con un accostamento cromatico di spicco.
Menzione a parte spetta alla Rolls Royce Dawn Aero Cowling che mostra al mondo una capote dalla finitura unica.

La Rolls Royce Phantom “The Gentleman’s Tourer”

Queste Rolls Royce Phantom II Continental Sallon erano genericamente con passo standard a quattro porte guidate dai proprietari stessi in lunghi viaggi attraverso l’Europa o gli Stati Uniti con gli amici. Questa idea di una grande auto trans-continentale Grand Touring a quattro porte ha attratto questo cliente, che forte di questo spirito ha commissionato il remake sulla New Phantom con passo standard.

Rolls Royce Phantom The Gentleman Tourer 2018

L’esterno è in Iced Gunmetal, una tinta unica al mondo, completata da un cofano motore in argento satinato. Questa nuova vernice è stata sviluppata appositamente per questo cliente che ha fra i suoi interessi, i velivoli ad alte prestazioni, con il suo aspetto satinato che ricorda la tecnologia militare all’avanguardia. I cerchi in lega da 22 pollici sono anche realizzati in Iced Gunmetal.

L’interno è una commistione di Black, Selby Grey e Antracite sono splendidamente amalgamati dagli artigiani di Goodwood attraverso l’accogliente abitacolo, mentre dettagli come lo “Spirit of Ecstasy” in ogni pannello della porta e il gessato argentato sull’impiallacciatura di Piano Black, attirano l’attenzione sul dettaglio ricercato per questi interni minimalisti e moderni. Un’ultima preziosa caratteristica conferma la modernità tecnica di questa bellissima automobile: la Cascade Steel Gallery rifinita in Rutenio, un metallo raro e prezioso del gruppo del Platino. Con solo 20 tonnellate di questo metallo estratto ogni anno – rispetto alle 2.500 tonnellate di oro – questo è davvero un modo molto prezioso per adornare la propria Phantom.

Le Phantom EWB Whispered Muse e A Moment in Time

Due fantastiche e raffinate Phantom Extended Wheelbase, abbelliscono lo stand Rolls-Royce al Salone dell’Automobile di Ginevra del 2018. 

Whispered Muse e A Moment in Time sono le due nuove Phantom commissionate con interni “Artist Gallery” dal design completamente unico. Queste due singole gallerie sono state sviluppate indipendentemente dall’offerta Gallery standard, e indipendentemente l’una dall’altra, a dimostrazione dell’impegno della marca verso la massima “Bespoke is Rolls-Royce“.

Rolls Royce Phantom EWB “Whispered Muse” 

Rolls Royce Phantom EWB Whispered Muse 2018

Whispered Muse è adornato con una galleria unica creata dalla designer londinese Helen Amy Murray. Questa galleria reinterpreta i disegni originali di Charles Sykes per il venerato Spirito dell’Ecstasy. Creando diversi piani in seta attraverso la stampa 3D, Helen ha creato contorni individuali, belli a sé stanti, che si fondono insieme per risolversi in un’immagine parziale del vestito dello Spirito dell’Estasi che è visibile al suo retro.

La seta che Helen ha impiegato è l’accento perfetto per questa bellissima macchina che presenta l’impiallacciatura di Piano Seashell sulle superfici interne, affinata da 12 ore di lucidatura a mano, gli splendidi ricami di Charles Sykes cuciti a mano ed diffusori Audio Gold Bespoke sul vano interno delle porte posteriori, completano l’opera. La delicata colorazione delinea le aree dell’auto – Dark Spice dei sedili anteriori per l’autista, mentre il proprietario si rilassa nel comfort dei sedili Serenity rivestiti in pelle Seashell.

L’esterno presenta un effetto Crystal di nuova concezione sulla verniciatura bicolore Selby Grey e Palais Nemaskar Dawn. Ben 10 strati di vernice si formano con l’ultimo strato di vetro trasparente infuso per creare l’effetto cristallo. Il motivo del colore in oro rosa è scaturito dal primo “Spirit of Ecstasy” in oro rosa – creato appositamente per questo stimato proprietario.

Rolls Royce Phantom EWB Whispered Muse 2018 (5)

Rolls Royce New Phantom EWB “A Moment in Time

A Moment in Time è la seconda Phantom Extended Wheelbase, commissionata dal cliente, presente al Salone di Ginevra 2018. La sua galleria riassume in arte ciò che intendeva Claude Johnson quando disse:

“Lo spirito di Rolls-Royce, vale a dire, la velocità con il silenzio, l’assenza di vibrazioni, l’imbrunimento misterioso di una grande energia ed un bellissimo organismo vivente di superba grazia … ” 

Questa Phantom’s Gallery cattura “A Moment in Time come se lo scialle dello Spirit of Ecstasy avesse il permesso di drappeggiare sull’auto ad alta velocità, catturando quel momento che lasciava il tempo immobile. Realizzato attraverso il processo artistico della fotografia, ne suggella la presenza grazie ad un kit valigia per riporre l’attrezzatura fotografica all’interno del vano bagagli.  

Rolls Royce Phantom EWB A Moment in Time 2018 (2)

Rolls Royce Dawn Aero Cowling

Il Salone dell’automobile di Ginevra 2018 è anche testimone di una Rolls Royce Dawn personalizzata. Questa nuova versione deriva dal riconoscimento da parte dei designer di Rolls-Royce che alcuni clienti potrebbero desiderare una maggiore flessibilità in termini di stile e praticità dalla coupé drophead più lussuosa del mondo. Così è nata la Rolls Royce Dawn Aero Cowling. 

L’ Aero Cowling trasforma la propria Dawn in un’automobile a due posti in stile roadster senza sacrificare la possibilità di rimanere la più sociale di tutte le auto di lusso più aperte, creando una copertura di tonneau estesa sulla zona dei sedili posteriori

L’ Aero Cowling racchiude l’area del sedile posteriore della Dawn in un’unità splendidamente realizzata a mano che presenta due cappucci che si ergono dal bordo anteriore dell’area del tonneau, che nasconde la capote della Dawn, dietro ad ogni sedile anteriore.

La cover della capote è realizzata in fibra di carbonio ed alluminio, essendo incredibilmente leggera e resistente. I coperchi dei poggiatesta sono avvolti in pelle Rolls-Royce che si abbina perfettamente con l’interno dell’auto. 

Rolls Royce Dawn Aero Cowling 2018 (2)

L’esterno sensuale è dipinto in argento Cassiopea e presenta splendidi cerchi in lega da 21 pollici lucidati a specchio, mentre l’interno è rivestito in pelle Casden Tan, evidenziata da cuciture in grigio Selby ed elementi a contrasto neri. La fibra di carbonio sul dorso centrale dell’Aero Cowling è esposta per mostrare la sua struttura leggera e la sua trama è abbinata a una grafica contemporanea a chevron, aggiungendo al carattere dinamico di Dawn Aero CowlingIl cruscotto e le consolle centrali con un intricato rivestimento scuro in fibra tecnica continuano questa “spina dorsale” che corre lungo il centro dell’auto, che quando abbinata ai tappetini in pelle intrecciata riecheggia la natura tecnica della fibra di carbonio dell’Aero Cowling. 

Cartella stampa completa

 

Potrebbero interessarti anche...