Al via la produzione della BMW ActiveE

BMW ActiveE, BMW elettrica

Il sogno di Mirco Schwarze, team leader nello stabilimento BMW di Lipsia, si sta per avverare: produrre un veicolo ad emissioni zero marchiato BMW. Un’anteprima della ActiveE di serie l’avevamo avuta al Salone di New York 2011, ma entro l’autunno i clienti degli USA potranno guidare su strada la Serie 1 Coupé ActiveE con un contratto di 2 anni ad un costo di $499 al mese, più un piccolo anticipo di $2,250.

La BMW ActiveE è il secondo modello del BMW Group ad emissioni zero, affiancando la piccola MINI E. Proprio come la MINI E, la ActiveE di BMW è un un veicolo elettrico basato sulla carrozzeria di un veicolo con motore tradizionale (la Serie 1 Coupé in questo caso). L’ActiveE integra tutti i componenti della trazione elettrica, come le batterie, i motori elettrici e l’elettronica di gestione in un corpo vettura che non era originariamente destinato a tale scopo, senza compromettere lo spazio o il comfort negli interni.

Per questo, l’ActiveE l’ultimo passo prima del nuovo sub-brand “i”, che la BMW lancerà nel 2013: numerose tecnologie chiave impiegate su questa ActiveE le troveremo impiegate sulla nuova piccola, la futura i3.

foto: ominauto.it

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *