BMW al lavoro su un 3.0 diesel quadriturbo

BMW 3.0 quad turbo 750d G11

In un’epoca di downsizing i grossi motori diesel monoturbo sembrano appartenere al passato, eppure non sono passati tantissimi anni dai grossi V8 turbodiesel delle 740d e 745d. BMW dopo aver introdotto il motore triturbo diesel sulla Serie 7 F01 da ben 381CV, sta per introdurre nella nuova Serie 7 (sigla del progetto G11) un incredibile motore 3.0 diesel quadriturbo da 408CV e 800Nm di coppia massima.

Dettagli sulla tecnologia di sovralimentazione di questo motore (denominato B57 TOP) ancora non si sanno: forse avrà un design classico con quattro turbocompressori, ma è possibile che il quadriturbo sia basato sul già noto triturbo con un ulteriore turbina azionata elettricamente.

Il quadriturbo molto probabilmente farà il suo debutto nel corso del 2016 sulla 750d xDrive: in futuro troverà applicazione anche sulle M550d, X5 M50d e X6 M50d, ovviamente in abbinamento esclusivo alla trazione integrale xDrive e al cambio automatico a 8 rapporti.

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. 6 maggio 2016

    […] massima del diesel BMW. Il nuovo B57S eroga la straordinaria potenza di 410 CV ed 800 Nm di coppia. Circa un anno fa, avevamo anticipato l’utilizzo di una versione evoluta del mostruoso tri-turbo di BMW, ed ora tutto questo è […]

  2. 10 maggio 2016

    […] massima del diesel BMW. Il nuovo B57S eroga la straordinaria potenza di 410 CV ed 800 Nm di coppia. Circa un anno fa, avevamo anticipato l’utilizzo di una versione evoluta del mostruoso tri-turbo di BMW, ed ora tutto questo è […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *