BMW M Division: nuovi modelli in arrivo!


BMW X3 M

BMW M: la gamma BMW M Division e BMW si espanderà ulteriormente, toccando anche buona parte dei SUV.

BMW M: la gamma BMW M Division e BMW si espanderà ulteriormente, toccando anche buona parte dei SUV. Questo 2016 è stato l’anno della celebrazione del 100° compleanno di BMW ed è stato l’annuncio da parte del colosso bavarese di ampliare ulteriormente la propria gamma di modelli; da quelli più “tradizionali” quelli più sportivi di BMW M.

Il comunicato ufficiale recita così:

Il marchio BMW M cercherà di continuare la sua storia di successo di 40 anni a lungo con la sua gamma di veicoli altamente emotivi. Da quando è stata fondata nel 1972, il leggendario brand M GmbH è stato pioniere nella realizzazione di veicoli ad alte prestazioni, che offrono prestazioni senza precedenti, precisione, agilità e “presenza” nel possedere la strada. Mentre la mitica M1 (1978) rimane indimenticata, l’ultima aggiunta alla gamma, la BMW M2, è attualmente impressionante sia per la stampa che al pubblico con le sue dinamiche di guida eccellenti e le prestazioni superiori, ampliando la gamma di prodotti BMW M in un segmento che è attualmente fortemente in crescita. Un ulteriore ampliamento della gamma di prodotti M è già in fase di progettazione. Inoltre, il BMW Group intende ampliare la propria gamma di potenti modelli M Performance all’interno dei segmenti di volume più alti, al fine di capitalizzare sulla crescita e guadagni potenziale del marchio BMW M.

Sappiamo dove questo porterà. La gamma BMW M si espanderà con la BMW X3M di prossima generazione e con la BMW X4M nei prossimi 2-3 anni.

Era un rumor che girava da un po’,  ma un’ulteriore conferma che BMW sta procedendo con i piani è data dal rilascio del codice di denominazione delle vetture (nella moderna tradizione M) F97 e F98.

Con la BMW X3 di prossima generazione (G01, NdR) pronta a colpire il mercato il prossimo anno, ci aspettiamo che la nuova versione M possa essere basata sulla nuova piattaforma. La nuova BMW X3 sarà più leggera rispetto alla X3 corrente, e la G01 offrirà anche un telaio più rigido e capace di reggere un ulteriore sviluppo BMW M.

Mentre ci sono alcune voci che danno la BMW X4M basata sulla vettura attuale, ci aspettiamo che BMW cerchi l’efficienza in ingegneria utilizzando la stessa piattaforma per costruire entrambi i modelli. Ci aspettiamo anche che BMW M ampli la gamma di modelli BMW M Performance con qualcosa che arrivi nella gamma BMW Serie 3 o BMW Serie 4.
Che dire, invece della volontà di BMW di espandersi? La BMW X7 è la freccia al suo arco, anche se la stessa BMW è un po’ meno timida con questo modello.
Ecco il comunicato ufficiale:

Dopo aver guidato il segmento premium per più di dieci anni consecutivi, il marchio BMW è ora pronto a rafforzare la propria posizione su una base sostenibile nella fascia più alta del proprio portafoglio prodotti, dove i tassi di rendimento sono al loro massimo.

Harald Kruger dichiara:

“Ci sarà un ampliamento della nostra gamma di modelli con la BMW X7. Stiamo anche indagando in profondità al potenziale ulteriore di questo segmento molto attraente.”

Potrebbero interessarti anche...