BMW M3 F80 e M6 Gran Coupè: sgranchiamoci le gambe…


La nuova BMW M3 F80
solca le fredde nevi svedesi, forte del nuovo 6 cilindri in linea sovralimentato con tecnologia VTES (2 turbocompressori ed in aggiunta un elettrocompressore).
Si notano subito le nuove carreggiate allargate, il nuovo paraurti anteriore (dal design molto più affilato) ed i 4 terminali di scarico al posteriore, conglobati nel nuovo estrattore.
Per il debutto sul mercato abbiamo come possibili date la metà inoltrata del 2013 per la M3, poi 2014 per la M4 F82 (Serie 3 Coupè/Cabrio).

La nuova Serie 6 Gran Coupè, invece, arriverà sul mercato non prima del marzo 2013, con il possente V8 4.4 TwinTurbo della M5 F10, con rumors che danno una potenza di 600 CV, ed un aumento della coppia motrice sino a 720 N m (in luogo dei 680 N m della M5). Sarebbe la BMW M, più potente mai costruita sino ad ora.

Questo le consentirebbe di restare sotto i 4.4 secondi nello scatto da fermo fino a 100 km/.
I rivali di Porsche, Audi, Bentley, Aston Martin, Jaguar e Mercedes-Benz sono avvertiti.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *