BMW M5 e M6: richiamo globale per un problema alla pompa dell’olio


I modelli interessati sono solo la nuova M5 e M6 che sono entrambe equipaggiate con il propulsore S63TU. Il problema risiede nella mancanza di pressione sufficiente fornita dalla pompa dell’olio. Tale disagio causerebbe la rottura completa del propulsore.
Si invitano quindi i clienti a prender contatti con le concessionarie di zona e verificare se il proprio VIN (telaio identificativo della vettura) rientra tra quelli incriminati.
In tal caso è fortemente consigliato di non muover la vettura, ma di farla viaggiare su carroattrezzi.
In più BMW ha messo in fermo la produzione delle vetture per poter risolvere nativamente il problema.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *