BMW Motorsport: le più belle sono all’America’s Car Museum


BMW Motorsport - March-BMW M1_C IMSA 1981

Se siete in viaggio negli States, non potete perdervi l’America’s Car Museum di Tacoma. Il museo, grazie al BMW Car Club of America, racchiude molte vetture iconiche di BMW Motorsport

Ben 17 esemplari, di cui alcuni veramente rari, vi daranno la possibilità di immergervi nel mondo BMW pistaiolo

Tra un mese, la BMW M8 GTE gareggerà in quelle che probabilmente sono le gare più iconiche del motorsport, la 24 ore di Le Mans. In quel giorno, il 15 giugno per l’esattezza, anche la BMW debutterà ufficialmente per la prima volta con la BMW Serie 8. Quindi è un grande giorno sia per BMW sia per BMW Motorsport. Per marcare ulteriormente questo evento, BMW organizzerà a Washington una kermesse dove saranno esposte 17 delle più famose auto da corsa del marchio.

La mostra è incentrata sul tema “Eroi di Baviera – 75 anni di BMW Motorsports”  quindi si ha ben chiara l’idea di che cosa si potrà trovare all’interno del museo. Sebbene non sia necessariamente la collezione più ampia, la selezione di diciassette vetture da corsa iconiche non delude di certo. Non è la prima volta che la BMW ACM (America’s Car Museum, NdR) organizza una mostra in collaborazione con il museo. L’anno scorso una collezione simile è stata mostrata al pubblico. Grazie al grande successo, ora è il momento di ripetere il tutto con una nuova edizione.

Vetture uniche, particolari e senza tempo

Che si visiti o meno il ​​museo, le vetture sono assolutamente spettacolari. Il museo include auto come la BMW 3.0 CSL Rally del ’72: un esemplare unico nel suo genere.

Ma altrettanto straordinaria è la March-BMW M1 /C Classe IMSA del marzo del 1981: il suo minuscolo doppio rene, i suoi fari giganti ed il suo abitacolo a bolla, la rendono un “animale alieno” da pista.

BMW Motorsport - BMW 3.0 CSL Rally 1972

Andando su vetture più “normali” non possiamo fare a meno di notare la BMW M5 Bridgestone Supercar del ’94, che mostra senza remore un’ala posteriore enorme. Poi è il momento della March-BMW 812 Formula 2 del 1981 che è straordinaria. A queste si aggiungono la BMW M3 GT classe IMSA del 2011, la BMW Z4 GTLM 40th Anniversary BMW North America classe IMSA del 2015.

Non manca una chicca come la BMW-Williams FW22 Formula 1 del 2000 guidata da Ralf Schumacher. Queste sono solo alcune delle vetture ritratte, tra cui abbiamo una M3 dell’87, una 700 RS del ’61 e una serie di altre auto Classe IMSA , GTLM e Formula. 

Potrebbero interessarti anche...