BMW Project M-One: cancellata la supersportiva?

BMW M1
Avevamo già parlato del modello M-One e M-Two che avrebbe realizzato la sezione Motorsport in totale autonomia, avendo una marcata diversificazione tra un prodotto marchiato ed uno ingegnerizzato ///M, ma a quanto sembra il sogno sembra esser svanito. Il product manager americano del reparto M Matthew Russell ha dato conferma della chiusura del progetto.

“We’ve discussed these possibilities. But ultimately, we didn’t feel the need to make a very exclusive high-end supercar and we still don’t.”

La BMW avrà la sua sportiva ibrida, la i8, e proseguirà la tradizione delle varie M3, M5 ed M6 affiancate dalle più recenti 1M, X5 M e X6 M e dalle ormai prossime versioni Motorsport a gasolio di Serie 5 e X6 con il modello M50d.

Secondo il Product Manager, le BMW M3 ed M5 incarnano già il ruolo di Supercar.
Ecco spiegato il perchè di tal diniego. Il sottoscritto, come penso anche altri lettori ed appassionati, nonchè possessori di autovetture BMW, non sono d’accordo.

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Seraph ha detto:

    Ma dai, l’M3 non è nemmeno lontanamente una supercar, senza offesa per quel gioiellino.
    Quindi si va avanti con gli errori e si fermano le giuste idee…bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *