BMW richiama 324.000 vetture Diesel in Europa


BMW Quad-Turbo Diesel B57S

BMW dovrà richiamare ben 324.000 vetture in tutta Europa a causa di un malfunzionamento del sistema EGR che potrebbe innescare un possibile incendio

Il motivo è che un errore tecnico ha provocato circa trenta incendi in Corea del Sud proprio quest’anno, secondo il giornale tedesco Frankfurter Allgemeine Zeitung.

BMW dovrà richiamare ben 324.000 vetture in tutta Europa a causa di un malfunzionamento del sistema EGR che potrebbe innescare un possibile incendio. Il motivo è che un errore tecnico ha provocato circa trenta incendi in Corea del Sud proprio quest’anno, secondo il giornale tedesco Frankfurter Allgemeine Zeitung.

Il comunicato ufficiale di BMW

La problematica è insita nel modulo di raffreddamento del sistema EGR. In alcuni casi, piccole quantità di refrigerante di glicole possono fuoriuscire e accumularsi nel modulo EGR. In combinazione con sedimenti di carbonio ed olio, questo deposito può diventare infiammabile. Grazie alle alte temperature dei gas di scarico in questa parte, questi depositi possono incendiarsi. In rari casi questo può portare alla fusione del collettore di aspirazione ed in casi estremi può verificarsi un incendio.

Le vetture coinvolte dal richiamo

I modelli richiamati in Europa sono equipaggiati con:

  • diesel quattro cilindri, prodotti tra aprile 2015 e settembre 2016
  • diesel sei cilindri e costruiti tra luglio 2012 e giugno 2015.

Nello specifico:

  • BMW Serie 3 (F30 – F31 – F34)
  • BMW Serie 4 (F32 – F33 – F36)
  • BMW Serie 5 (F10 – F11 – F07)
  • BMW Serie 6 (F12 – F13)
  • BMW Serie 7 (F01 – F02)
  • BMW X3 (F25)
  • BMW X4 (F26)
  • BMW X5 (F15)
  • BMW X6 (F16)

 

Potrebbero interessarti anche...