BMW Serie 1 3 porte: confermati i modelli 135i – M135i e 135i xDrive

BMW Serie 1 F21
Oltre alle nuove foto del modello 3 porte, in questa tonalità alquanto “Alfa Romeo” carta da zucchero, abbiamo la conferma ufficiale – tramite catalogo ricambi scovato dai colleghi di Bimmerpost – dei modelli 135i a trazione posteriore ed integrale e del primo modello di ingresso della gamma performance M135i.

Il propulsore di base è il sempreverde N55 TwinScroll da 320 CV che ha fatto il suo debutto non più di 3 anni fa. Motore rotondo, 6 cilindri (è bene sottolinearlo) e di spiccato carattere. Si presta molto bene alle elaborazioni ufficiali e non (sempre da preparatori associati, ndr) e fa della pastosità il suo punto chiave. Un propulsore poliedrico che consente di trottare alacremente in 5a marcia a 1000 rpm, ma scatenarsi anche fino al taglio del limitatore qualora non abbiate problemi con “l’amico” benzinaio.

La novità importante è il debutto sulla piccola di Monaco della trazione integrale xDrive, in questo modo si dichiara apertamente guerra alle versioni Quattro di Audi S3 e le future 4Matic di Mercedes-Benz Classe A in versione AMG.

Primo tassello “basso” della gamma M-Performance è la nuova M135i. Il solito 6 cilindri da 3.0 litri verrà accrescere la sua potenza ad almeno 340 CV (eguagliando la potenza della BMW Serie 1M) ma su un corpo vettura non coupé come la precedente. Una maggior compattezza e, perché no, agilità.
Appena avremo ulteriori notizie vi ragguaglieremo.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *