BMW Serie 2 cabriolet: primi passi su strada


La nuova BMW Serie 2 inizia a mostrar le “gambine” per strada.
Come le signore d’inverno indossan le parigine per far volare via la fantasia degli ometti, allo stesso modo BMW ci travia con questo “frankestein” che racchiude il nuovo frontale della Serie 1 F20 (ovviamente rivisitato) con il corpo vettura dell’attuale Serie 1 Cabrio.
La trazione sarà ovviamente sulle ruote posteriori con propulsore tutti sovralimentati a 4 e 6 cilindri in linea, con l’ultimo riservato alla M235i o M240i.
Stiamo giocando al gioco delle “tre carte” ? Nient’affatto. E’ uso normale delle case automobilistiche testare la meccanica sottopelle o l’elettronica di borda in modo da destare sospetti.
Per vedere quindi una Serie 2 definitiva ci vorrà ancora un annetto.
Portate pazienza…

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *