BMW M5: trattamento by IND e GruppeM


Tuning. La parola scatena subito nella mente l’orda di ragazzotti con luci LED, fumo che fuoriesce dagli ugelli posti sotto le ruote anteriori, vernici dalle tonalità vistose ed appendici aerodinamiche di dubbio gusto.
Nulla di tutto questo.
Quando il Tuning è fatto per incrementare le perfomance non è mai “dubbioso”.
Così la prima M5 F10 rivista da IND beneficia di un nuovo sistema di aspirazione realizzato in fibra di carbonio del GruppeM.
Il sistema provvede ad aumentare il delta di temperatura tra l’ingresso delle bocche di aspirazione e l’ingresso dei cilindri, al fine di aumentare il salto entalpico ed aumentarne così il rendimento in turbina.
Il tutto coadiuvato da filtri ad alta permeabilità realizzati da K&N.

Tutto questo si traduce in un significativo + 15 CV e +40,3 N m di coppia rispetto al propulsore nato di fabbrica.

Dopo il salto, un video della BMW M5 F10 by IND sul banco dinamometrico.


Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *