BMW Welt Jazz Award 2016: tutto pronto!

BMW Welt Jazz Award

BMW Welt Jazz Award

BMW Welt Jazz Award 2016: tutto è pronto per l’8 stagione della kermesse musicale che partirà il 24 Gennaio 2016. Grandi artisti Jazz si esibiranno presso l’auditorium del BMW Welt.

BMW Welt Jazz Award: l’8 ° stagione del BMW Welt Jazz Award partirà il 24 gennaio e si concluderà il 7 Maggio 2016. Un totale di sei matinée domenicali gratuite, da gennaio a marzo 2016, vedranno la presentazione di gruppi jazz internazionali seguendo il tema “Inspired by Legends “.
Il programma prevede esibizioni dal vivo di musicisti provenienti da Stati Uniti, Svizzera, Italia e Germania. Inoltre, in questa stagione vedrà l’inaugurazione del BMW Welt Young Artist Jazz Award, un progetto presentato in collaborazione con la città di Monaco.
Seguendo le matinée domenicali, un panel di giurati esperti nominerà due finalisti che competeranno per il premio finale il 7 maggio 2016, presso l’auditorium del BMW Welt.

BMW Welt Jazz Award 2016, partirà il 24 gennaio, con il bassista Dieter Ilg che sarà protagonista della matinée di apertura. In “My Beethoven”, Ilg, come parte di un trio tra cui il pianista Rainer Böhm e il batterista Patrice Heral, dove la musica di Ludwig van Beethoven si è trasformata nel jazz senza tempo. Originario della città tedesca di Friburgo, questo musicista ha fatto il suo nome al fianco di artisti del calibro di Randy Brecker, Albert Mangelsdorf e Charlie Mariano e come bassista regolare di Brönner.Nel 2010, ha fatto si che i suoi desideri diventassero realtà, trasformando l’ “Otello” di Giuseppe Verdi in jazz. Da allora, il trio di Ilg ha accolto questa nuova prospettiva sulla musica classica, che porta ad uno dei suoi recenti progetti, un album con “Parsifal” di Wagner. Per le registrazioni di “Otello” e “Parsifal” Dieter Ilg ha ricevuto l’ ECHO Jazz come “Bassist of the Year” sia nel 2012 e il 2014.

Durante la seconda matinée il 31 gennaio, una performance del Oded Tzur Quartet sarà presentato al pubblico. I famosi racconti di “The Arabian Nights” è il tema del primo album “Come un grande fiume” dal sassofonista israeliano Oded Tzur. Con melodie di passaggio da un flusso meditativo al rapido dinamismo, crea un legame musicale tra Oriente, Occidente e la sua casa prescelta del Nord America. A Monaco, Tzur presenterà il suo sound unico accompagnato da Shai Maestro, un pianista che afferma di essere la prossima stella cadente, ed un altro collega musicista collegato a numerosi successi delle grandi star della scena di New York, il batterista Ziv Ravitz.

Programma di BMW Welt Jazz Award 2016 

Matinée: 11 alle c.13:30 presso la struttura a doppio Cono di BMW Welt:

  • 24 Gennaio 2016 Dieter Ilg: Mein Beethoven
  • 31 Gennaio 2016 Oded Tzur Quartet
  • 14 Febbraio 2016 Stefano Battaglia Trio
  • 21 Febbraio 2016 Stucky-Doran-Studer-Tacuma: Gioca Hendrix!
  • 28 Febbraio 2016 Latham-Carniaux-Egan: Constellations
  • 20 Marzo 2016 Indra Rios-Moore

L’ingresso è gratuito, ma i posti sono limitati. I biglietti sono soggetti a disponibilità. Le porte si aprono alle ore 10.30.

 

Gran finale presso l’auditorium del BMW Welt alle 7 di sera

7 Maggio 2016 Concerto finale con i due finalisti nominati

I biglietti per il gran finale il 7 maggio 2016, saranno disponibili a partire del 24 gennaio 2016, al BMW Welt e München Ticket. Come negli anni precedenti, il programma sarà condotto da Beate Sampson, esperto di jazz e redattore presso l’emittente tedesca “BR-KLASSIK”.

Giuria

Il gruppo di illustri giurati esperti sarà diretta da Oliver Hochkeppel (giornalista per la musica e la cultura degli affari presso il quotidiano tedesco “Süddeutsche Zeitung”), e comprenderà i seguenti membri:

Roland Spiegel, direttore presso il banco della musica ed esperto di jazz presso la stazione di trasmissione tedesca Bayerischer Rundfunk “BR-KLASSIK”

Andreas Kolb, redattore capo delle riviste “JazzZeitung” e “Neue Musikzeitung” e co-editore della nuova rivista musicale “SILBERHORN”

Heike Bugie, musicologo, Musica e Musica Teatro Divisione del Dipartimento degli Affari Culturali della capitale dello stato di Monaco

Christiane Böhnke-Geisse, direttore artistico del festival internazionale del jazz “Bingen Swingt”

Questa edizione del BMW Welt Jazz Award godrà, ancora una volta, del generoso sostegno di BR-KLASSIK, della rivista musicale ” Il nuovo SILBERHORN”, il Resort Schloss Elmau ed il Dipartimento degli Affari Culturali della città di Monaco di Baviera.

Cartella Stampa Completa BMW Welt Jazz

 

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. 8 gennaio 2016

    […] BMW Welt Jazz Award 2016: tutto pronto! sembra essere il primo su <a target="_blank" rel="nofollow" […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *