BMW X1M ed X3M: nuove conferme e dettagli

Non è un mistero che BMW faccia – e lo dico con una punta di amarezza – il grosso dei suoi utili con la vendita di prodotti alti più di 10 centrimetri dal suolo, ma alla fine utilizza anche quest’ultimi per veicolare i fondi verso prodotti che più si adattano alla filosofia della casa dell’elica.

Lasciando da parte le disamine filosofiche, che lasciano il tempo che trovano in un mondo sempre più globalizzato e con tempi d’evoluzione degni di un elettronica consumer, ci addentriamo nelle ultime novità che coinvolgeranno i due mid-SAV di monaco.

La prima a debuttare sarà la versione Motorsport della X1.
Curata direttamente dal reparto sportivo, porterà in dote la massima espressione motoristica del 4 cilindri 2.0 litri con tecnologia TwinPowerTurbo, che garantisce il diretto connubio tra prestazioni e pesistica, il tutto erogando una potenza non inferiore ai 340 CV.
L’auto sarà ovviamente rivista nell’estetica, sarà allargata ed avrà nuovi sfoghi per liberare l’esuberanza del turbocompresso 4L sul cofano motore e sul paraurti anteriore, nuovi cerchi – da 19″ – con richiami a quelli già visti sulla Serie 1M, ed un’altezza relativamente più bassa rispetto allo standard.

Di concerto sarà la volta della X3M, anch’essa grossomodo subirà gli stessi trattamenti riservati alla X1, ma sotto al cofano batterà un possente 6 cilindri in linea Biturbo da non meno di 450 CV. Lo stesso motore, ovviamente, debutterà sulla prossima M3 F30.

Attendiamo ulteriori sviluppi, in attesa di beccare i primi muletti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *