EuroCar Body Award 2017: il premio alla BMW Serie 6 Gran Turismo

uroCar Body Award 2017 - BMW Serie 6 Gran Turismo G32

EuroCar Body Award 2017: il premio alla BMW Serie 6 Gran Turismo che vince il premio per la costruzione innovativa del corpo vettura

BMW Group porta a casa la terza vittoria in tre anni dell’EuroCar Body Award. La BMW Serie 6 Gran Turismo si aggiudica il primo premio per l’anno 2017,  dopo la BMW i8 (2014) e la BMW Serie 7 (2015)

Alla conferenza annuale a Bad Nauheim, gli esperti di costruzione automobilistica provenienti da tutto il mondo hanno scelto la BMW Serie 6 Gran Turismo quale vincitore dell’EuroCar Body Award 2017. Dopo la BMW i8 (2014) e la BMW Serie 7 (2015) è stata la terza volta che uno dei modelli del BMW Group ha vinto il premio, introdotto per la prima volta nel 2002.

La giuria, del primo premio al mondo per l’innovazione nella costruzione del corpo vettura, è stata particolarmente colpita dall’efficiente sviluppo e dai metodi di produzione utilizzati, nonché dai benefici per i clienti forniti dal telaio.

Benchmark per la costruzione del corpo vettura

550 esperti di costruzioni automobilistica hanno partecipato al 19 ° EuroCar Body a Bad Nauheim, Assia. La conferenza è focalizzata sul benchmarking tecnico del corpo vettura e della sua produzione, oltre a scegliere i vincitori dei migliori premi mondiali per la costruzione innovativa del corpo vettura: gli EuroCarBody Awards. Per un periodo di tre giorni, gli esperti hanno discusso e valutato una dozzina di veicoli, del medesimo segmento, basati su carrozzerie e modelli finiti. Per la prima volta i veicoli sono stati inseriti in due categorie: una per i modelli di produzione dai volumi elevati ed uno per i veicoli premium.

La BMW Serie 6 Gran Turismo non solo ha vinto il premio EuroCar Body Award per il segmento premium, ma ha anche ottenuto il punteggio più alto tra tutti i concorrenti. 

La prima classificata in tre delle quattro categorie di valutazione tecnica, la BMW Serie 6 Gran Turismo ha posto le basi per una vera e propria vittoria: ha primeggiato nelle categorie tecniche di sviluppo e costruzione, efficienza produttiva e benefici per i clienti, un punteggio complessivo di 39,10 su un totale possibile di 50 punti. Questo le ha permesso un piazzamento sul gradino più alto del podio. 

Cartella stampa completa

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *