MINI Challenge 2018: arriva il calendario ufficiale!

MINI Challenge 2017

MINI riconferma il proprio impegno in pista e annuncia il Calendario Ufficiale per la stagione 2018 del MINI Challenge

MINI rinnova per il 2018 l’appuntamento con il proprio campionato monomarca che vedrà coinvolte le ormai consolidate MINI John Cooper Works Challenge Pro e MINI John Cooper Works Challenge Lite.

Adrenalina e divertimento, entusiasmo e accessibilità sono i protagonisti di una competizione all’insegna del go-kart feeling che solo MINI riesce a garantire.

Sei weekend, da aprile a ottobre all’interno della programmazione ACI Sport, che vedranno le MINI protagoniste sui più celebri circuiti nazionali e internazionali. Novità del prossimo anno è il ritorno di MINI in Francia sulla nota pista di Le Castellet “Paul Ricard”.
I team si sfideranno nell’ambito di emozionanti weekend di gara che prevedono, come nelle passate edizioni, due sessioni di prove libere da 25 minuti ciascuna, una sessione di qualifiche da 35 minuti e due gare da 25 minuti + 1 giro ciascuna.


L’edizione 2018 del MINI Challenge sarà organizzata in collaborazione con ACI Sport che apporterà, come negli anni passati, il proprio valore aggiunto per quanto riguarda l’expertise nel settore delle competizioni.

MINI John Cooper Works Challenge Pro e MINI John Cooper Works Challenge Lite

Si riconfermano per la prossima stagione anche le due vetture, la MINI John Cooper Works Challenge Pro e la MINI John Cooper Works Challenge Lite, che hanno entusiasmato piloti, team e fan durante il campionato da poco concluso.
Entrambe basate su MINI John Cooper Works 3 porte, le due vetture sono estremamente prestazionali, la prima con 265 CV e la seconda con 231 CV, e dotate di un allestimento specifico da gara, che promette intense emozioni, grazie ad un Safety Kit e un Aerodynamic Kit che ne esaltano le performance, aumentando sicurezza e garantendo divertimento di guida.
Di seguito tutti i dettagli tecnici di entrambe le vetture:

Scheda tecnica MINI Challenge Pro

  • Vettura Stradale MINI JCW F56.
  • Motore 2.0 Twin Power Turbo (circa 265 CV).
  • Centralina Bosch Motorsport.
  • Allestimento interno di sicurezza.
  • Roll Bar certificato FIA.
  • Dash Board con acquisizione dati.
  • Cambio sequenziale 6M.          
  • Differenziale autobloccante meccanico.
  • Frizione rinforzata.
  • Volano alleggerito.
  • Semiassi rinforzati.
  • Scarico da competizione.
  • Ammortizzatori anteriori regolabili 2 vie.
  • Ammortizzatori posteriori Regolabili 1 via.
  • Top Mount anteriore con camber regolabile.
  • Cerchi 17”.
  • Pastiglie freno Racing.
  • Splitter Anteriore.
  • Ala Posteriore.
  • Estrattori posteriori.

Scheda tecnica MINI Challenge Lite

  • Vettura Stradale MINI JCW F56.
  • Motore 2.0 Twin Power Turbo (231 CV)
  • Allestimento interno di sicurezza.
  • Roll Bar certificato FIA.
  • Cambio manuale 6M.
  • Differenziale autobloccante meccanico.
  • Scarico da competizione.
  • Kit ammortizzatori anteriori e posteriori regolabili.
  • Top mount anteriori con camber regolabile.
  • Cerchi 17’’ BBS.
  • Pastiglie freno racing.
  • Splitter anteriore.
  • Ala posteriore.
  • Estrattori posteriori.

Cartella stampa completa

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *