MINI Countryman Panamericana: viaggio alla “spina”


MINI Countryman Cooper S E ALL4 Panamericana - MINI Countryman Panamericana (3)

Una versione esclusiva della MINI Countryman Cooper S E ALL4 dà il via a un lungo viaggio dal Nord America alla Terra del Fuoco

L’Ibrida Plug-In di MINI è stata presentata al Salone Internazionale dell’Auto di New York 2018

All’International Auto Show di New York (dal 30 marzo all’8 aprile 2018), MINI presenta un modello esclusivo della sua Countryman S E ALL4 Plug-in-Hybrid: la MINI Countryman Cooper S E ALL4 Panamericana. La MINI Countryman Panamericana è stata progettata per un tour a lunga distanza dal Nord America alla Terra del Fuoco, mettendo in evidenza la versatilità del veicolo elettrificato di MINI. 

L’utilizzo di fari supplementari, pneumatici ad hoc per la traversata ed un portapacchi per il trasporto di una ruota di scorta, renderanno la compatta cinque porte adatta per un viaggio su strada in una classe a parte. Basata sulla MINI Countryman Cooper SE  ALL4, combina il plus della doppia trasmissione, rendendo la vettura estremamente adatta per la prova di resistenza Panamericana. 

Tre veicoli MINI Countryman Panamericana plug-in-hybrid affronteranno la rotta intercontinentale sul collegamento stradale nord-sud più lungo al mondo. 

Una marcia in più con l’elettrico

Un tour che le consentirà di mettere in risalto le qualità e versatilità del modello ibrido di MINI, che realizza un contributo efficace alla riduzione delle emissioni di CO2 nel traffico stradale, anche oltre gli ambienti urbani. Con un’autonomia di circa 40 chilometri, può percorrere zone a traffico limitato ed aiutare il motore termico nelle fasi transitorie. 

MINI Countryman Cooper S E ALL4 Panamericana - MINI Countryman Panamericana (2)

La Panamericana: un’avventura senza tempo

La Panamericana, conosciuta anche come Autostrada Panamericana, Ruta Panamericana o Interamericana a seconda della regione e della lingua, collega lo stato americano dell’Alaska con la Tierra del Fuego argentina e corre tra il punto più settentrionale e il punto più meridionale per una distanza di circa 25.750 chilometri . Sia in Nord sia in Sud America, numerose intersezioni e percorsi alternativi fanno parte della rete stradale Panamericana, coprendo una lunghezza totale di oltre 48.000 chilometri

Nella zona di confine tra Panama e Colombia, un passaggio a bordo di una nave è necessario per continuare il viaggio, poiché una sezione originariamente pianificata di circa 90 chilometri di lunghezza, tra l’altro, per proteggere la zona della foresta pluviale locale non è stata completata. Il viaggio sulla storica strada dei sogni conduce attraverso diverse zone climatiche, fitta giungla e impegnativi passi in alta montagna

Cartella stampa completa

Potrebbero interessarti anche...