Nuova BMW Serie 1 3 porte: foto ed informazioni ufficiali

BMW M135i

Debutta finalmente la nuova Serie 1 a 3 porte, la variante di carrozzeria che esprime con maggiore intensità la caratteristica sportività del marchio BMW, grazie al design sportivo/elegante e alla gamma delle motorizzazioni, che si fa sempre più completa: debuttano la entry-level 114i da 102CV e la sportivissima M135i da 320CV. Disponibile anche la trazione integrale BMW xDrive sulle motorizzazioni 120d e M135i. La nuova Serie 1 a 3 porte sarà sul mercato a partire da Novembre 2012.

La nuova BMW Serie 1 tre porte si presenta come un’individualista sportiva nel segmento delle automobili compatte premium. Anche in questo modello BMW il cofano motore allungato, l’abitacolo arretrato, il passo lungo e gli sbalzi ridotti descrivono le proporzioni tipiche del marchio bavarese. Contemporaneamente, il design del corpo vettura trasmette il giovane e sportivo linguaggio formale BMWin una chiave d’interpretazione indipendente. Le linee filanti del profilo le conferiscono un’aria particolarmente slanciata: il risultante look sportivo/elegante esprime con autenticità il tipico equilibrio tra agilità e comfort di guida delle vetture bavaresi.

Oltre alle proprietà di guida e all’immagine sportiva, il progresso raggiunto rispetto al modello precedente si estende anche alla spaziosità degli interni. La maggiore abitabilità è stata realizzata attraverso un accurato aumento delle dimensioni esterne. La nuova BMW Serie 1 tre porte si distingue per una scocca cresciuta di 85 millimetri, un passo allungato di 30 millimetri e una larghezza della vettura aumentata di 17 millimetri; l’altezza della vettura è rimasta invariata (1421 mm). Queste modifiche hanno permesso di aumentare la carreggiata (anteriore:+ 51, posteriore: + 72 millimetri), nonché lo spazio per le gambe nella zona posteriore (+21 millimetri) e di aumentare la capacità del bagagliaio di 30 litri a 360 litri.

Analogamente al modello cinque porte, anche il modulo frontale della nuova BMW Serie 1 tre porte viene dominato dal grande doppio rene BMW, dalle marcate unità dei gruppi ottici e da una presa d’aria tripartita. Il doppio rene inclinato in avanti sottolinea il carattere audace del modello compatto, mentre le circostanti superfici tridimensionali generano dei vivaci effetti luce/ombra. Nella versione di serie, i doppi proiettori circolari vengono tagliati lungo il loro bordo superiore da una striscia d’accento; quando viene ordinata la luce bixeno, offerta come optional, la luce d’accento è formata da un nastro di unità LED. Gli indicatori direzionali anteriori sono integrati negli anelli luminosi dei proiettori, mentre gli indicatori di direzione laterali sono stati inseriti negli specchietti retrovisori esterni.

Il componente della scocca della versione tre porte che attira immediatamente l‘attenzione su di sé è il profilo sportivo/elegante, risultante essenzialmente dalle ampie portiere. I cristalli senza cornice formano insieme ai cristalli laterali posteriori una composizione grafica senza soluzione di continuità che si estende fino alla coda, accentuando l’andamento slanciato e dinamico delle linee. Questa impressione viene intensificata da una piega secca sopra il cosiddetto gomito dell’ingegnere Hofmeister, al piede del montante C, che lascia apparire la linea del tetto particolarmente bassa. Anche il bordo del longherone laterale sottoporta allungato verso il modulo anteriore e le superfici delle porte fortemente lavorate nella sezione inferiore segnalano il desiderio della vettura di scattare in avanti e il suo orientamento verso la strada.
I passaruota posteriori fortemente bombati riflettono il caratteristico concetto di trazione del modello compatto BMW.

Nella vista posteriore, le fiancate che trovano la loro conclusione a filo con le ruote, contribuiscono ad accentuare il look muscoloso della nuova BMW Serie 1 tre porte. Le luci posteriori montate alle due estremità della vettura sono circondate da una cornice lavorata tridimensionalmente. In combinazione con i proiettori allo xeno, disponibili come optional, la luce di retromarcia viene generata da fasce luminose alimentate a LED che descrivono una forma a L. La luce supplementare di stop è stata integrata nello spoiler del tetto. Analogamente al paraurti anteriore, anche la sagoma delle luci posteriori viene formata da linee che descrivono una V, così da indirizzare lo sguardo verso la strada ed accentuare la stabilità di guida della nuova BMW Serie 1 tre porte.

Con la Serie 1 a 3 porte, per la prima volta viene offerta una vettura BMW M Performance con motore a benzina: si tratta della BMW M135i con motore sei cilindri in linea TwinPower Turbo da 3.0 litri e 320 CV, dotata dell’assetto BMW M Performance e carrozzeria con particolari estetici specifici. Offre il tipico equilibrio delle vetture Motorsport tra propulsore, assetto ed aerodinamica, il tutto completato da interni disegnati su misura per regalare un piacere di guida inconfondibile in un modello compatto. BMW M135i sarà disponibile anche per il modello a cinque porte.



Disponibili a partire dal novembre 2012: BMW 118i (170 CV), BMW 120d (184 CV) ed esordio della trazione integrale BMW xDrive nella BMW Serie 1 nei modelli BMW M135i xDrive e BMW 120d xDrive. BMW xDrive sarà disponibile anche per la BMW Serie 1 a cinque porte. Tutte le motorizzazioni sono equipaggiate di serie con cambio manuale a sei rapporti, con disponibilità (optional) del cambio automatico a otto rapporti e cambio automatico sportivo a otto rapporti. Presente anche la tecnologia BMW EfficientDynamics, che comprende la funzione start/stop automatico e la modalità ECO PRO, attivabile attraverso il tasto di selezione della modalità di guida.



Vediamo in dettaglio le motorizzazioni disponibili sulla Serie 1 a 3 porte:

BMW M135i: motore a benzina sei cilindri in linea con tecnologia M
Performance TwinPower Turbo, composta da un turbocompressore
Twin-Scroll, iniezione diretta di carburante High Precision Injection,
comando valvole variabile VALVETRONIC e Doppio VANOS,
cilindrata: 2979 cm3, potenza: 235 kW/320 CV a 5 800 g/min,
coppia max.: 450 Nm a 1 300 – 4 500 g/min,
accelerazione [0 – 100 km/h]: 5,1 secondi, (cambio automatico: 4,9 secondi)
velocità massima: 250 km/h,
consumo combinato di carburante: 8,0 litri (7,5 litri)/100 chilometri,
emissioni CO2: 188 g/km (175 g/km), norma antinquinamento: Euro 5.

BMW 125i: motore a benzina quattro cilindri in linea con tecnologia
BMW TwinPower Turbo, composta da un turbocompressore
Twin-Scroll, iniezione diretta di carburante High Precision Injection,
comando valvole variabile VALVETRONIC e Doppio VANOS,
cilindrata: 1995 cm3, potenza: 160 kW/218 CV a 5 000 g/min,
coppia max.: 310 Nm a 1 350 – 4 800 g/min,
accelerazione [0 – 100 km/h]: 6,4 secondi, (cambio automatico: 6,2 secondi)
velocità massima: 245 km/h (243 km/h),
consumo combinato di carburante: 6,6 litri (6,4 litri)/100 chilometri,
emissioni CO2: 154 g/km (149 g/km), norma antinquinamento: Euro 5.

BMW 116i: motore a benzina quattro cilindri in linea con tecnologia
BMW TwinPower Turbo, composta da un turbocompressore
Twin-Scroll, iniezione diretta di carburante High Precision Injection,
comando valvole variabile VALVETRONIC e Doppio VANOS,
cilindrata: 1598 cm3, potenza: 100 kW/136 CV a 4 350 g/min,
coppia max.: 220 Nm a 1 350 g/min,
accelerazione [0 – 100 km/h]: 8,5 secondi, (cambio automatico: 8,7 secondi)
velocità massima: 210 km/h,
consumo combinato di carburante*:
5,5 – 5,7 litri (5,6 – 5,8 litri)/100 chilometri,
emissioni CO2*: 129 – 132 g/km (131 – 134 g/km), norma
antinquinamento: Euro 5.

BMW 114i: motore a benzina quattro cilindri in linea con tecnologia
BMW TwinPower Turbo, composta da un turbocompressore
Twin-Scroll, iniezione diretta di carburante High Precision Injection,
comando valvole variabile VALVETRONIC e Doppio VANOS,
cilindrata: 1598 cm3, potenza: 75 kW/102 CV a 4 000 g/min,
coppia max.: 180 Nm a 1 100 g/min,
accelerazione [0 – 100 km/h]: 11,2 secondi,
velocità massima: 195 km/h,
consumo combinato di carburante*: 5,5 – 5,7 litri/100 chilometri,
emissioni CO2*: 129 – 132 g/km, norma antinquinamento: Euro 5.

BMW 125d: motore diesel quattro cilindri in linea con tecnologia
BMW TwinPower Turbo, composta da sovralimentazione bistadio con
geometria variabile al lato di aspirazione del compressore ad alta
pressione, iniezione diretta Common-Rail con iniettori piezoelettrici
(pressione massima d’iniezione 1800 bar),
cilindrata: 1995 cm3, potenza: 160 kW/218 CV a 4 000 g/min,
coppia max.: 450 Nm a 1 500 – 2 500 g/min,
accelerazione [0 – 100 km/h]: 6,5 secondi, (cambio automatico: 6,3 secondi)
velocità massima: 240 km/h,
consumo combinato di carburante: 4,9 litri (4,8 litri)/100 chilometri
emissioni CO2: 129 g/km (126 g/km), norma antinquinamento: Euro 5.

BMW 118d: motore diesel quattro cilindri in linea con tecnologia
BMW TwinPower Turbo, composta da un turbocompressore con
geometria variabile al lato di aspirazione, iniezione diretta Common-Rail
con iniettori elettromagnetici (pressione massima d’iniezione: 1600 bar),
cilindrata: 1995 cm3, potenza: 105 kW/143 CV a 4 000 g/min,
coppia max.: 320 Nm a 1 750 – 2 500 g/min,
accelerazione [0 – 100 km/h]: 8,9 secondi (cambio automatico: 8,6 secondi),
velocità massima: 212 km/h,
consumo combinato di carburante*:
4,4 – 4,5 litri (4,4 – 4,5 litri)/100 chilometri,
emissioni CO2*: 115 – 118 g/km (116 – 119 g/km), norma
antinquinamento: Euro 5.

BMW 116d: motore diesel quattro cilindri in linea con tecnologia
BMW TwinPower Turbo, composta da un turbocompressore con
geometria variabile al lato di aspirazione, iniezione diretta Common-Rail
con iniettori elettromagnetici (pressione massima d’iniezione: 1600 bar),
cilindrata: 1995 cm3, potenza: 85 kW/116 CV a 4 000 g/min,
coppia max.: 260 Nm a 1 750 – 2 500 g/min,
accelerazione [0 – 100 km/h]: 10,3 secondi,
velocità massima: 200 km/h,
consumo combinato di carburante*: 4,3 – 4,5 litri (cambio automatico:
4,4 – 4,5 litri)/100 chilometri,
emissioni CO2*: 114 – 117 g/km (115 – 119 g/km), norma
antinquinamento: Euro 5.

BMW 116d EfficientDynamics Edition: motore diesel quattro
cilindri in linea con tecnologia BMW TwinPower Turbo, composta da un
turbocompressore con geometria variabile al lato di aspirazione,
iniezione diretta Common-rail con iniettori elettromagnetici (pressione
massima d’iniezione: 1600 bar),
cilindrata: 1598 cm3, potenza: 85 kW/116 CV a 4 000 g/min,
coppia max.: 260 Nm a 1 750 – 2 500 g/min,
accelerazione [0 – 100 km/h]: 10,5 secondi,
velocità massima: 195 km/h,
consumo combinato di carburante: 3,8 litri/100 chilometri,
emissioni CO2: 99 g/km, norma antinquinamento: Euro 5.

* valori in base al ciclo di prova UE, a seconda della misura di pneumatici
selezionata.

fonte: BMW Press

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Kine ha detto:

    125d mSport 3p

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *