Rumors: BMW Z2….a trazione anteriore!

BMW roadster trazione anteriore

BMW avrebbe dato il via libera al progetto della piccola roadster Z2, attesa sul mercato per i primi mesi del 2015. L’auto entrerebbe in competizione con la neonata coppia Mazda MX-5/Alfa Romeo Duetto, creando una gamma entry level simile a quella della vecchia Z3, grazie ad un range di potenza tra i 170 e i 300 CV. Prestazioni e eccellente comportamento stradale saranno due capisaldi del progetto Z2.
Fin qui non ci sarebbe nulla di strano….

Le notizie che potrebbero far storcere il naso a più di un biemmer però sono le seguenti: piattaforma a trazione anteriore (ndr: sarà disponibile anche l’integrale) e motori a 3 e 4 cilindri sovralimentati. La Z2 infatti sarà parente stretta della (imminente) nuova generazione della MINI e utilizza la medesima meccanica della BMW Serie 1 MPV (Active Tourer Concept), compresi i nuovi propulsori da 1,5 litri 3 cilindri turbo.

Nei prossimi mesi dovrebbero cominciare a vedersi i primi prototipi camuffati: vi terremo aggiornati.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *