Ufficiale: BMW Serie 3 F30 2012

In attesa delle FOTO UFFICIALI:

BMW Serie 3 F30 2012 CAPS Front

BMW Serie 3 F30 CAPS Front

La nuova BMW Serie 3 F30 si mostra al pubblico in tutta la sua possenza scenica.
Il nuovo volto BMW, caratterizzato da gruppi ottici montati bassi e allungati fino al doppio rene, accentua il design dinamico ed elegante della nuova BMW Serie 3.
A dispetto del modello che va a sostituire cambia le proprie dimensioni esterne: la carreggiata larga (davanti +37 mm, dietro + 47 mm) attira immediatamente l‟attenzione. Anche l’aumento della lunghezza (+93 mm) e del passo (+50 mm) sottolineano la silhouette sportiva. All’interno, la nuova BMW Serie 3 offre un‟abitabilità nettamente cresciuta, soprattutto per i passeggeri della zona posteriore. Lo spazio per le ginocchia dietro i sedili anteriori è cresciuto di 15 millimetri. Lo spazio per la testa è aumentato di 8 millimetri.
Nonostante l‟aumento delle dimensioni, il peso si è alleggerito fino a 40 chilogrammi rispetto al modello precedente.
Per la prima volta, la nuova BMW Serie 3 viene offerta con le linee di equipaggiamenti Sport Line“, “Luxury Line” e “Modern Line“.Inoltre, è in fase di preparazione un pacchetto M Sport con equipaggiamenti speciali per gli interni e l‟esterno che verrà presentato nell‟estate del 2012.

Al momento di lancio della nuova BMW Serie 3 berlina saranno disponibili quattro propulsori, contraddistinti da un‟elasticità elevata e da un basso consumo di carburante, tutti equipaggiati con la tecnologia BMW TwinPower Turbo. Oltre a due motori diesel ulteriormente ottimizzati e al famoso motore sei cilindri a benzina, nella BMW 328i un nuovo motore turbo a quattro cilindri assicurerà un‟esperienza di guida dinamica accompagnata da valori di consumo di carburante e delle emissioni ridotti.
BMW è la prima casa automobilistica a offrire un cambio automatico a otto rapporti nella categoria media premium. Il cambio è combinabile con tutti i motori a benzina e diesel e include di serie la funzione start/stop automatico.
Nell‟ambito della tecnologia BMW EfficientDynamics, la funzione start/stop automatico, la Brake Energy Regeneration, l’indicatore del punto ottimale di cambiata e i gruppi secondari controllati in base al fabbisogno effettivo, incluso il compressore del climatizzatore separabile, apportano dei contributi supplementari alla riduzione del consumo di carburante. Inoltre, il nuovo tasto di selezione della modalità di guida che offre al guidatore la possibilità di scegliere tra le tarature COMFORT, SPORT, SPORT + e il modo ECO PRO, mette a disposizione in tutti i modelli degli ulteriori potenziali di risparmio. Selezionando una determinata modalità di guida, il conducente può ottimizzare il proprio consumo di carburante e realizzare una maggiore autonomia con un pieno di carburante. Lo stesso vale per il campione di CO2,la BMW 320d EfficientDynamics Edition dalla potenza di picco di 120 kW/163 CV che nel ciclo di prova UE marca un consumo medio di diesel di 4,1 l/100 km e un valore di CO2 di 109 g/km. Nel 2012, BMW completerà la propria gamma di motorizzazioni introducendo dei modernissimi propulsori. In quell’occasione celebrerà la propria anteprima anche la BMW ActiveHybrid 3.
Una novità nella categoria media premium è costituita dall‟Head-Up-Display a colori dell‟ultima generazione che proietta tutte le principali informazioni con brillantezza sul parabrezza, nel campo visivo diretto del guidatore. Inoltre, vengono offerti i sistemi Surround View con Side View e Top View che rappresentano la vettura e la zona circostante nella prospettiva a volo d‟uccello. Il Park Assistant provvede a manovrare la vettura negli spazi di parcheggio. Altri sistemi di assistenza di BMW ConnectedDrive, come la Regolazione della velocità con funzione di Stop & go, il Lane Departure Warning e il Lane Change Warning con avvertimento di tamponamento e monitoraggio tramite telecamera, vengono offerti per la prima volta nella nuova BMW Serie 3 berlina. Inoltre, come optional sono disponibili la Real- Time Traffic Information (sistema d’informazione sul traffico RTTI), app speciali come BMW Connected per l’utilizzo di social network, un’innovativa funzione di apertura comfort per il cofano del bagagliaio che avviene senza un contatto diretto, così come una protezione degli occupanti, l’Active Protection. In caso di collisione, la chiamata di soccorso avanzata di BMW Assist con rilevazione automatica della posizione del veicolo permette alle squadre di soccorso di ottenere delle informazioni dettagliate sull’infortunio prima di arrivare sul luogo dell‟incidente.

Gamma Motori

  • BMW 328i con 2 000 cm³ di cilindrata: il motore quattro cilindri con BMW TwinPower Turbo introduce una generazione nuova di leggeri e potenti propulsori a benzina che si integrano alla perfezione nel concetto di dinamismo della nuova BMW Serie 3. Il modernissimo propulsore turbo eroga 180 kW/245 CV e sviluppa già a 1 250 g/min una coppia massima di 350 Nm, accelerando la BMW Serie 3 da 0 a 100 km/h in 5,9 s. Nonostante le prestazioni brillanti, il consumo medio di carburante è di solo 6,4 litri per 100 chilometri.
  • BMW 335i per gli amanti dei propulsori a sei cilindri in linea: il motore a benzina sei cilindri in linea con BMW TwinPower Turbo da 3 000 cm³ di cilindrata eroga una potenza di picco di 225 kW/306 CV e una coppia massima di 400 Nm già a 1 200 g/min.
  • BMW 320d con 135 kW/184 CV e una coppia di 380 Nm come anche per la BMW 320d EfficientDynamics Edition che combina la potenza massima di 120 kW/163 CV con un consumo medio nel ciclo di prova UE di solo 4,1 litri di diesel per 100 chilometri.

Press Release Completa 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *