Ufficiale: BMW Serie 3 Gran Turismo


1…2…3…
Terza variante della fortunata berlina media di Monaco. Per anni best-seller e punto di riferimento per le sue dirette concorrenti, la BMW Serie 3 vede al debutto la sua variante Gran Turismo.
Dallo stile controverso, che cerca di unire i pregi di una berlina, con la versatilità di una Touring, quattro porte con cristalli senza cornice (come se fosse una coupè), una linea del tetto che scende dolcemente verso il posteriore e un grande portellone elettrico ad apertura e chiusura automatica, rendono chiaramente distintiva la BMW Serie 3 Gran Turismo come una BMW.

Lo spoiler posteriore attivo, il primo sui generis  in una vettura BMW, assicura una leggerezza estetica, riducendo contemporaneamente la portanza durante la guida a velocità sostenuta. Rispetto alla BMW Serie 3 Touring la nuova BMW Serie 3 Gran Turismo è cresciuta di 200 millimetri in lunghezza e di 110 millimetri di passo.
Inoltre,  la nuova variante guadagna un incremento in altezza di ben 81 millimetri rispetto alla variante berlina.
La vettura è basata sul pianale della BMW Serie 3 L, variante a passo lungo della Serie 3 che è destinata al solo mercato cinese.
Con una lunghezza di 4.824 millimetri e una larghezza di 1.828 millimetri la nuova BMW Serie 3 Gran Turismo supera nettamente la berlina e il modello Touring. Lo stesso vale per il passo di 2.920 millimetri.
Questa generosità di dimensioni consente ai passeggeri un’abitabilità confortevole e la massima libertà di movimento in tutti i posti. Sia gli occupanti dei sedili anteriori che posteriori traggono profitto da una posizione di seduta rialzata di 59 millimetri che offre una vista eccellente e facilita notevolmente l’ingresso e l’uscita dalla vettura. Contemporaneamente,  la BMW Serie 3 Gran Turismo offre maggiore spazio per la testa. Il guadagno di libertà di movimento si nota soprattutto nella zona dei passeggeri posteriori dove la BMW Serie 3 Gran Turismo offre ben 70 millimetri in più di spazio per le gambe (confronto con la berlina e il modello Touring). Cresce lo spazio per i passeggeri, ma anche per i bagagli, dove il vano di carico offre un volume di 520 litri, dunque 25 litri in più della  BMW Serie 3 Touring. L’ampia zona di carico e l’altezza di apertura del cofano posteriore ne facilitano l’accesso. Dei pratici equipaggiamenti di serie come lo schienale del divanetto posteriore ribaltabile nel rapporto 40:20:40 e i poggiatesta piegabili, così come gli schienali dei sedili anteriori ad inclinazione regolabile (funzione cargo) oppure la cappelliera bipartita sottolineano l’elevata funzionalità della BMW Serie 3 Gran Turismo. L’ampio e versatile bagagliaio permette di gestire in modo pratico lo spazio disponibile; delle soluzioni funzionali, come gli occhielli di fissaggio del bagaglio, i ganci multifunzione e il vano portaoggetti sotto il piano di carico, aumentano il comfort di utilizzo.


Linea e Design
Il largo e grosso doppio rene BMW sottolinea, insieme alla grembialatura anteriore modificata, il carattere sportivo della vettura. Dei marcati doppi gruppi ottici, impreziositi da anelli luminosi (quando viene ordinato l‟optional proiettori allo xeno) e luci di accento a LED, formano insieme al doppio rene leggermente inclinato in avanti un‟unità estetica, intensificando la larghezza e la presenza della BMW Serie 3 Gran Turismo. Nel confronto con la berlina la silhouette dei gruppi ottici si presenta più grande. Delle grosse prese d‟aria sotto i proiettori accentuano il carattere sportivo, analogamente alle aerodinamiche aperture delle Air Curtain.
Un’altra caratteristica tipica della BMW Serie 3 Gran Turismo sono i cosiddetti Blades, due elementi a forma di lama inseriti nelle prese d‟aria esterne della grembialatura anteriore.
Nella vista di profilo gli elementi dominanti sono le linee caratteristiche che si evolvono in due direzioni opposte e come doppia nervatura laterale formano l’immagine distinta dell’attuale BMW Serie 3. Insieme alla linea estremamente marcata dei longheroni laterali sotto porta viene intensificata la dinamica forma a cuneo della scocca. Anche la grafica bassa dei cristalli laterali che sale leggermente nella zona del gomito dell’ingegnere Hofmeister supporta stilisticamente l‟orientamento in avanti della vettura. Dietro i locari anteriori la BMW Serie 3 Gran Turismo presenta degli elementi nuovi, i cosiddetti Air Breather, che riducono la resistenza aerodinamica nella zona dei passaruota. Insieme alle Air Curtain essi sottolineano il carattere sportivo del design, visualizzando contemporaneamente le innovative soluzioni aerodinamiche realizzate da BMW nell’ambito di BMW EfficientDynamics.
Le luci posteriori allungate con la tipica forma ad L del brand si estendono anche nelle fiancate posteriori, sottolineando ulteriormente la larghezza della nuova BMW Serie 3 Gran Turismo. Anche esse rendono la vettura esteticamente più bassa. Due strisce luminose integrate, composte da unità a LED, descrivono una grafica delle luci sottile e generano un design notturno della nuova BMW Serie 3 Gran Turismo nel tipico stile BMW


Allestimenti
Così come la variante Sedan e Touring hanno tre anime distinte, anche la nuova Serie 3 Gran Turismo ha le sue: Luxury, Sport e Modern, enfatizzano – ognuna –  il carattere e la personalità di chi vi siede al volante. In più, dal luglio 2013 sarà fornibile come optional  il pacchetto M-Sport.
Nella versione di base, tre modanature diverse sono combinabili con una variante in stoffa e due varianti di colore in pelle. Inoltre, sono disponibili tre linee di equipaggiamenti e un pacchetto M Sport che personalizzano il look della vettura sia all’interno che all’esterno. La chiave di accensione ha lo stesso codice cromatico della rispettiva linea di equipaggiamenti.

Sport Line: la Sport Line della BMW Serie 3 Gran Turismo sottolinea la presenza dinamica della BMW Serie 3 Gran Turismo attraverso dei marcati componenti della carrozzeria realizzati in nero lucido. Le nove asticelle del doppio rene modellate ed avvolte in una cornice colore cromo conferiscono al frontale un tocco particolare di sportività ed eleganza e ne accentuano l’inclinazione in avanti. Le prese d’aria nere e gli Air Breather, tenuti anche essi in nero, esaltano gli elementi aerodinamici. A seconda del modello, i cerchi in lega da 18 o 19 pollici (optional) con design a raggi sdoppiati assicurano un tocco supplementare di sportività. Degli ulteriori elementi tipici sono gli specchietti retrovisori esterni e il nastro che circonda i cristalli senza soluzione di continuità, disponibile a richiesta anche in nero lucido, inoltre il montante B verniciato nello stesso colore e il listello decorativo all’altezza dello spoiler posteriore. All’interno il contrasto tra le tinte rosso e nero genera un ambiente esclusivo e contemporaneamente sportivo che viene intensificato dai listelli decorativi delle porte (analogamente alla Luxury Line, alla Modern Line e al pacchetto M Sport). I sedili sportivi forniti di serie sono abbinabili a tre varianti di selleria in quattro colori differenti.

Luxury Line: il look particolarmente elegante ed esclusivo è il risultato di raffinati elementi decorativi in cromo lucido che impreziosiscono la carrozzeria. Undici asticelle filigranate inserite nel doppio rene, dalla sezione frontale colore cromo (i lati sono nero pastello), due Blade cromati integrati nelle prese d‟aria della grembialatura anteriore e gli Air Breather cromati creano dei tocchi supplementari di eleganza. Il montante B nero avvolto nella cornice cromata della grafica dei cristalli laterali è un highlight stilistico particolarmente raffinato. Degli speciali cerchi in lega da 18 o 19 pollici dallo styling multi raggio accentuano il look sofisticato della Luxury Line. Nella vista posteriore, la Gran Turismo equipaggiata con la Luxury Line è riconoscibile dall’elegante listello decorativo cromato lucido che si estende sopra lo spoiler posteriore e dai terminali di scarico cromati. Anche l’abitacolo presenta numerosi inserti in cromo, per esempio la cornice cromata che avvolge gli impianti audio e di climatizzazione. Delle modanature in legno lucido, i sedili con cuciture decorative e due varianti di rivestimento dei sedili con quattro tinte classico/eleganti sottolineano l’esclusività della Luxury Line.


Modern Line: il design purista della Modern Line è caratterizzato da prestigiosi elementi decorativi cromati che rivalutano ulteriormente la scocca. Il doppio rene BMW con undici asticelle, gli Air Breather e i doppi inserti nelle prese d’aria creano dei tocchi stilistici del tutto particolari. L’optional cornice dei cristalli laterali in alluminio satinato ne sottolinea la grafica, creando un’armonia perfetta con gli elementi decorativi inseriti nel frontale e nella coda. Dei cerchi in lega da 18 o 19 pollici nello styling a turbina completano il design della carrozzeria. La plancia portastrumenti chiara e il volante in Oyster scuro generano insieme un ambiente ricercato. La selleria in pelle oppure nell’abbinamento stoffa/pelle in antracite, Oyster o nero e la possibilità di scegliere tra tre modanature con listelli di accento in Perlglanz Chrom producono un affascinante contrasto di materiali.


Pacchetto M Sport: il pacchetto M Sport, disponibile come optional, non impreziosisce la carrozzeria e gli interni della nuova BMW Serie 3 Gran Turismo solo a livello di design. Oltre al pacchetto aerodinamico e ai suoi numerosi componenti (grembialatura anteriore con grossa presa d’aria, paraurti posteriore con diffusore, rivestimento dei brancardi) e alla BMW Individual Shadowline lucida, a richiesta è disponibile anche l’esclusiva vernice esterna in Estorilblau metallizzato che crea un’inconfondibile immagine sportiva e la massima presenza sulla strada. A questo contribuiscono anche i cerchi in lega da 18 oppure 19 pollici nel tipico design M. All’interno, una serie di componenti specifici, come i battitacco M, il volante in pelle M e il poggiapiede M assicurano un ambiente sportivo ed elegante. Guidatore e passeggero si accomodano in sedili sportivi dall’esclusivo rivestimento stoffa/Alcantara con cuciture decorative nella tinta di contrasto blu, riservate al pacchetto M Sport. Gli equipaggiamenti tecnici sono l’assetto M Sport con abbassamento della vettura e l’optional freno sportivo M con pinze freno nella vernice di contrasto blu.


Motori
Al momento di debutto della nuova BMW Serie 3 Gran Turismo saranno disponibili cinque elastici e silenziosi propulsori dai consumi ridotti che copriranno un arco di potenza da 105 kW/143 CV a 225 kW/306 CV. Tutte le motorizzazioni sono dotate dell’attuale tecnologia BMW TwinPower Turbo. Oltre al motore top di gamma, il sei cilindri a benzina della BMW 335i Gran Turismo, la gamma di motori a benzina includerà due quattro cilindri, montati nella BMW 328i Gran Turismo e nella BMW 320i Gran Turismo. La gamma di motori verrà completata da due propulsori diesel, uno da 2 000 cm³ nella BMW 320d Gran Turismo e uno nella BMW 318d Gran Turismo.
Per tutti è previsto di serie un cambio manuale a 6 rapporti, o in alternativa l’automatico ZF ad 8 rapporti, ma entrambi i cambi sono equipaggiati con la funzione start/stop automatico che contribuisce a ridurre il consumo di carburante.

BMW 335i Gran Turismo: motore sei cilindri a benzina con potente erogazione di potenza, elevata elasticità ed affascinante silenziosità di esercizio.
La nuova BMW 335i Gran Turismo entusiasmerà gli amanti dei motori sei cilindri di grossa cilindrata. Il motore in linea da 3.000 cm² affascinerà il guidatore con ambizioni sportive attraverso la propria erogazione lineare di potenza, una briosità che non conosce pari e una silenziosità di esercizio esemplare. Grazie a una potenza di 225 kW/306 CV a 5.800 g/min, il sei cilindri assicura alla Gran Turismo una dinamica di guida impressionante. La coppia di 400 Nm è disponibile già a 1.200 g/min ed è richiamabile fino a un regime di 5.000 g/min. Con questi equipaggiamenti la nuova BMW 335i Gran Turismo accelera da 0 a 100 km/h in solo 5,7 secondi e raggiunge a richiesta una velocità massima di 250 km/h, limitata elettronicamente. Nonostante le affascinanti prestazioni di guida, il sei cilindri è modesto nei consumi e poco inquinante. Nel ciclo di prova UE il consumo di carburante è di 8,1 litri per 100 chilometri, il valore di CO2 è di 188 grammi per chilometro.

BMW 328i Gran Turismo: il motore quattro cilindri a benzina definisce dei parametri di riferimento a livello di dinamismo e di efficienza.
Grazie alla sua elevata potenza, alla rapidità di risposta, all’enorme elasticità, all’elevato regime massimo e a un peso leggero, l’innovativo motore turbo si adatta perfettamente al concetto di dinamica di guida della nuova BMW Serie 3 Gran Turismo. Il quattro cilindri si presenta particolarmente modesto nei consumi e poco inquinante. Il modernissimo propulsore BMW eroga da una cilindrata di 1.997 cm³ una potenza di picco di 180 kW/245 CV che viene raggiunta a 5.000 g/min. Il motore a benzina mette a disposizione la coppia massima di 350 Nm già a 1.250 g/min e la conserva fino a 4.800 g/min. La nuova BMW 328i Gran Turismo accelera da 0 a 100 km/h in solo 6,1 secondi e raggiunge una velocità massima di 250 km/h, limitata elettronicamente. Nel ciclo di prova UE la nuova BMW 328i Gran Turismo consuma nel ciclo combinato solo 6,7 litri di carburante per 100 chilometri. Modeste sono anche le emissioni di CO2 di 156 grammi per chilometro. Ma il progresso tecnico si manifesta anche nel cambio automatico a otto rapporti che riduce i valori di consumo e delle emissioni a rispettivamente 149 g per chilometro e 6,4 l per 100 chilometri.

BMW 320i Gran Turismo: motorizzazione a benzina d’ingresso dalla potenza elevata.
Analogamente alla BMW 328i, anche il propulsore della BMW 320i Gran Turismo deriva da un motore di base ad attrito ottimizzato da 1.997 cm³; la differenza di potenza risulta essenzialmente dalla tecnica d’iniezione e di sovralimentazione. Attualmente il motore quattro cilindri a benzina eroga 135 kW/184 CV a 5.000 g/min e mette a disposizione la coppia massima di 270 Nm già a partire da 1.250 g/min. In questa configurazione, la nuova BMW 320i Gran Turismo equipaggiata con cambio manuale a sei marce accelera da 0 a 100 km/h in solo 7,9 secondi. Il consumo di carburante è modesto. Il basso consumo nel ciclo di prova UE è di solo 6,2 litri per 100 chilometri e le rispettive emissioni di CO2 sono di 145 grammi per chilometro; in combinazione con il cambio automatico a otto rapporti questi valori vengono addirittura ottimizzati: il consumo di carburante cala a solo 6,4 litri, il valore di CO2 è di 149 grammi per chilometro.

BMW 320d Gran Turismo: diesel dall’alta elasticità, dall’elevata silenziosità di esercizio e dai costi di gestione esemplari.
Nella nuova BMW 320d Gran Turismo viene montato un motore quattro cilindri diesel che nonostante l‟elevato rendimento si contraddistingue per un consumo di carburante molto basso e delle emissioni ridotte. Grazie a una potenza di picco di 135 kW/184 CV a 4.000 g/min e a una potente coppia di 380 Nm, richiamabile tra 1.750 e 2.750 g/min, la nuova BMW 320d Gran Turismo si lascia guidare con il massimo dinamismo e soddisfa i criteri di una Gran Turismo sportiva anche in combinazione con il motore diesel. Le prestazioni di guida sono affascinanti: l’accelerazione da 0 a 100 km/h richiede solo 8,0 secondi e, qualora desiderato, l’agile motore a compressione accelera fino alla velocità di 230 km/h. Con un consumo di carburante nel ciclo di prova UE di 4,9 litri per 100 chilometri e un valore di CO2 di 129 grammi per chilometro, la nuova BMW 320d Gran Turismo si posizione già a un livello molto basso.

BMW 318d Gran Turismo: diesel particolarmente economico.
Anche il motore diesel d’ingresso, derivato dallo stesso motore di base da 2.000 cm³ della BMW 320d, è caratterizzato da una potenza elevata e da una marcata elasticità. Nella BMW 318d Gran Turismo il motore a gasolio eroga 105 kW/143 CV a 4.000 g/min; la coppia massima di 320 Nm è disponibile tra 1.750 e 2.500 g/min. Considerando l’accelerazione da 0 a 100 km/h in 9,7 secondi (cambio automatico: 9,1 sec) e la velocità massima di 210 km/h, la BMW 318d Gran Turismo utilizza il carburante in modo molto parsimonioso: con il cambio manuale i valori sono rispettivamente di 4,5 litri e 119 g e con il cambio automatico 4,8 litri e 127 g.

Ulteriori motorizzazioni a partire dall’estate 2013: BMW 325d Gran Turismo e quattro modelli con BMW xDrive.
La gamma di motorizzazioni della nuova BMW Serie 3 Gran Turismo verrà arricchita da BMW ancora entro l‟anno con un ulteriore propulsore diesel e la trazione integrale intelligente BMW xDrive. Oltre alla BMW 325d Gran Turismo con 160 kW/218 CV dalla potente coppia di 450 Nm, a partire dall’estate 2013 verranno offerte anche le varianti xDrive della BMW 320i, 328i, 335i e 320d Gran Turismo.

Dinamica di guida ed impianto frenante
La dinamica di guida è tradizionalmente una delle grandi qualità della BMW Serie 3. Un contributo decisivo lo apporta la sofisticata tecnica di assetto con i suoi numerosi componenti in lega leggera che supportano in modo perfetto il concetto di successo di motore montato longitudinalmente con trazione posteriore, sterzo elettromeccanico esente da influssi del propulsore, ripartizione equilibrata delle masse tra gli assi (50:50) e scocca costruita con materiali leggeri ad alta resistenza torsionale.
L’asse anteriore della nuova BMW Serie 3 Gran Turismo è noto dalla Serie berlina e dalla Serie 3 Touring. Le sospensioni combinano la massima rigidità con un peso minimo. I bracci tiranti, i bracci trasversali e i portamozzo sono realizzati in alluminio e riducono considerevolmente le masse non sospese. Inoltre, è stata eseguita una taratura ottimale dell‟asse a doppio snodo, dato che non dovevano venire considerati gli influssi del motore.
Ma anche l’asse posteriore della nuova BMW Serie 3 Gran Turismo assume un ruolo importante per la dinamica e il comfort di guida. La costruzione a basso ingombro sulla base del concetto a cinque bracci è caratterizzata da un elasto-cinematismo tarato con la massima precisione e lunghe escursioni delle molle e assicura così una guida precisa delle ruote in ogni situazione.
Sterzo elettromeccanico aumenta l’agilità e il comfort.
Nella nuova BMW Serie 3 Gran Turismo viene montato lo sterzo elettromeccanico EPS (Electronic Power Steering). Il sistema EPS diviene attivo solo quando la servoassistenza viene effettivamente richiesta. Oltre all’elevata efficienza, le qualità dello sterzo EPS sono il peso contenuto del sistema, l’elevata precisione di guida con un feedback diretto e la sua taratura precisa.
Potente impianto frenante realizzato con materiali leggeri.
La nuova BMW Serie 3 Gran Turismo si affida a leggeri freni a pinza flottante con grandi dischi freno autoventilati. Le pinze freno dell’asse anteriore sono realizzate in alluminio. Oltre alle basse masse non sospese, l’efficiente impianto frenante si distingue per un‟elevata resistenza termica, un ottimo comportamento di frenata sul bagnato, un alto comfort di comando e un dosaggio preciso. Un indicatore dell‟usura dei freni e la funzione freni asciutti fanno parte della dotazione di serie di tutti i modelli. Il guidatore viene supportato da modernissimi dispositivi elettronici di sicurezza, riuniti nel sistema di stabilità di guida DSC (Dynamic Stability Control). Le funzionalità del DSC inclusono il sistema antibloccaggio (ABS), l’Automatic Stability Control (ASC), il Dynamic Traction Control (DTC), il Dynamic Brake Control (DBC) e l’assistente di frenata in curva Cornering Brake Control (CBC). Ulteriori sistemi sono l’assistente di partenza e la funzione elettronica di bloccaggio del differenziale dell’asse posteriore che viene attivata attraverso la modalità di guida DCS-Off.
Cerchi e pneumatici. Nella versione di base la nuova BMW Serie 3 Gran Turismo viene equipaggiata con dei pregiati cerchi in lega e pneumatici dalla misura 225/55 R 17. L’allestimento di serie prevede l‟indicatore avaria pneumatici e dei pneumatici di sicurezza runflat che permettono di proseguire il viaggio anche in caso di perdita totale della pressione e di percorrere, a seconda dello stile di guida e del carico, fino a 80 chilometri ed, eventualmente, anche una distanza superiore.
Optional dinamici: assetto sportivo M, assetto adattivo, freno sportivo M e sterzo variabile sportivo.
L’assetto sportivo M con abbassamento della vettura di dieci millimetri, incluso nel pacchetto M Sport, può venire ordinato anche separatamente. L’assetto è caratterizzato da una taratura più rigida di molle/ammortizzatori e da barre stabilizzatrici più dure. Inoltre, la BMW Serie 3 Gran Turismo dispone di cerchi in lega da 18 oppure 19 pollici. In alternativa può venire ordinato anche un assetto adattivo con abbassamento della vettura ed ammortizzatori regolati elettronicamente che adeguano la linea caratteristica degli ammortizzatori al profilo stradale e alla situazione di guida. Inoltre, con il tasto di selezione della modalità di guida il conducente può regolare la taratura di base delle sospensioni in direzione comfort oppure sportività.Per i clienti dall’orientamento particolarmente sportivo BMW ha messo a punto un freno sportivo M. Delle pinze fisse in alluminio e quattro pistoncini sulle ruote anteriori, dei freni a pinza a due pistoncini sulle ruote posteriori, così come dei dischi freno di dimensioni generose assicurano degli spazi di frenata brevissimi e un peso leggerissimo.A richiesta, è fornibile anche lo sterzo variabile sportivo con Servotronic che adatta il rapporto di demoltiplicazione nella scatola sterzo all’angolo di sterzata. Le manovre di parcheggio e di svolta vengono eseguite con un minore sforzo al volante e, in più, migliorano le caratteristiche di handling, ad esempio quando si rende necessaria una manovra velocissima per evitare un ostacolo.

EfficientDynamics 3.0 e tecnologia BluePerformance
Oltre ai motori a benzina e diesel dal consumo ottimizzato, il concetto di lightweight design intelligente e l’aerodinamica perfezionata con Air Curtain, Air Breather e spoiler posteriore attivo assicurano il massimo livello di efficienza e dinamismo. Ulteriori misure di ottimizzazione, come la funzione start/stop automatico, la Brake Energy Regeneration, l’indicatore del punto ottimale di cambiata e i gruppi secondari comandati dal fabbisogno effettivo contribuiscono all’eccellente performance della potente BMW Serie 3 Gran Turismo, abbinata a valori moderati di consumo di carburante e delle emissioni. Inoltre, il modo ECO PRO e la nuova funzione ECO PRO Route consentono di realizzare degli ulteriori potenziali di risparmio fino al 20 percento.
Inoltre, per la BMW 320d Gran Turismo è disponibile l‟innovativa tecnologia BMW BluePerformance che combina il filtro antiparticolato diesel e il catalizzatore ad ossidazione con un catalizzatore ad accumulo NOx. Così la 320d soddisfa già oggi i limiti della norma antinquinamento Euro 6.
Start/stop automatico, Brake Energy Regeneration, ECO PRO Route.
La nuova BMW Serie 3 Gran Turismo è equipaggiata di serie con la funzione start/stop automatico, utilizzabile anche in combinazione con il nuovo cambio automatico a otto rapporti. La Brake Energy Regeneration, anche di serie, assicura che la produzione di corrente elettrica per la rete di bordo venga concentrata, nell’ambito del possibile, alle fasi di rilascio e di frenata. Soprattutto il modo ECO PRO aiuta il guidatore della BMW Serie 3 Gran Turismo a realizzare una guida efficiente e a consumo di carburante ridotto. Oltre ad un adattamento della linea caratteristica del pedale dell’acceleratore e della gestione motore, ha luogo una gestione intelligente dell’energia e della climatizzazione. A seconda della situazione di guida, l’elettronica fornisce proposte e suggerimenti al guidatore che gli permettono di modificare il suo stile di guida in modo di realizzare un’ulteriore riduzione del consumo. In combinazione con il nuovo sistema di navigazione Professional, la funzione ECO PRO Route considera il comportamento individuale del guidatore, la situazione del traffico e il profilo dell‟itinerario e propone il percorso dal consumo di carburante più basso. Nel modo ECO PRO è possibile ridurre il consumo medio di carburante del 20 percento e di aumentare rispettivamente l‟autonomia della vettura.
Air Curtain ed Air Breather.
Le Air Curtain nella grembialatura anteriore di numerose vetture BMW, già note, generano una cortina d’aria che riduce i vortici d’aria e conseguentemente la resistenza aerodinamica nella zona delle ruote anteriori. Inoltre, la forma aerodinamicamente ottimizzata dei passaruota e dei labbri parapolvere montati anteriormente contribuiscono a ridurre il consumo di carburante. Una novità assoluta sono invece gli Air Breather della BMW Serie 3 Gran Turismo. Gli Air Breather sono dei canali per il passaggio dell’aria ricavati dietro i passaruota anteriori che si estendono fino all’apertura di uscita nella fiancata, dove sono anche visibili come nuovi elementi di design. Gli Air Breather deviano una parte dell’aria che entra nei passaruota, riducendo così la resistenza aerodinamica. L’effetto degli Air Breather è particolarmente elevato quando sono montati in combinazione con le Air Curtain.
Anteprima BMW: spoiler posteriore attivo riduce i valori di portanza.
La BMW Serie 3 Gran Turismo è la prima vettura della marca dotata di uno spoiler posteriore attivo che fuoriesce automaticamente alla velocità di 110 km/h, così da garantire la tipica dinamica di guida delle BMW anche a velocità sostenute. Quando è aperto, lo spoiler riduce i valori di portanza dell’asse posteriore di oltre il 35 percento, così che la BMW Serie 3 Gran Turismo offre le stesse qualità aerodinamiche della BMW Serie 3 berlina. Non appena la velocità cala sotto i 70 km/h, lo spoiler rientra automaticamente e sparisce nella conclusione della coda. Qualora richiesto, lo spoiler può venire fatto uscire o rientrare anche manualmente attraverso un tasto di comando nella porta del guidatore.

Sicurezza e Telematica: BMW ConnectedDrive
La Lane Departure Warning con avvertimento di rischio di tamponamento e la Lane Change Warning fanno parte dei sistemi di assistenza importanti sia a livello di comfort che di sicurezza. I sistemi che lavorano con i sensori delle ruote e un monitoraggio via telecamera avvertono il guidatore del pericolo di collisione in caso di un abbandono involontario della corsia oppure quando la distanza rispetto alla vettura che precede è insufficiente.

Protezione preventiva degli occupanti: Active Protection.
Il pacchetto di sicurezza “Active Protection” con misure di protezione ampliate contribuisce a ridurre le eventuali conseguenze di un infortunio per i passeggeri. Già poco dopo l’avviamento della vettura Active Protection si attiva, così che in situazioni critiche PreCrash vengono tese le cinture di sicurezza dei sedili anteriori e vengono chiusi i cristalli laterali e il tetto scorrevole. Se il sistema riconosce una collisione imminente e il crash non si lascia evitare più, la vettura viene frenata automaticamente.

Controllo intelligente con una modernissima tecnica d’illuminazione: High Beam Assistant non abbagliante ed Adaptive Light Control.
Un ulteriore aumento di sicurezza nella guida al buio lo offre l’optional High Beam Assistant che accende e spegne automaticamente i fari abbaglianti, a seconda della situazione di guida. In combinazione con l’optional luce bixeno, la nuova BMW Serie 3 Gran Turismo è equipaggiabile con l’Adaptive Light Control con luce di svolta, ripartizione variabile del fascio luminoso e regolazione adattiva della profondità d‟illuminazione per la guida urbana ed autostradale. Il pacchetto di equipaggiamenti include anche un High Beam Assistant non abbagliante che permette di lasciare accese le luci abbaglianti anche in presenza di traffico incrociante.

Vista perfetta non solo nelle manovre di parcheggio: Surround View, Side View, Top View e BMW Park Assistant.
A richiesta, oltre alla telecamera di retromarcia e al Park Distance Control sono disponibili le funzioni Surround View con Side View e Top View che rappresentano la BMW Serie 3 Gran Turismo e il suo ambiente circostante nella prospettiva a volo d’uccello. Questa visualizzazione permette di eseguire delle manovre di parcheggio in spazi ristretti con la massima precisione. Quando la vettura si muove ad una velocità inferiore ai 20 km/h, il guidatore può attivare anche la funzione Side View che gli permette di osservare anche il traffico trasversale. Un altro confortevole sistema di assistenza è il BMW Park Assistant che esegue le manovre di parcheggio negli spazi paralleli alla direzione di guida. Il guidatore deve attivare solo i pedali dell‟acceleratore e del freno, mentre il lavoro al volante lo assume il BMW Park Assistant.

Multi talento: Active Cruise Control con funzione Stop&Go.
Le funzionalità degli optional di comfort e di sicurezza vengono completate dall’Active Cruise Control ACC con funzione Stop&Go. Il sistema ACC Stop&Go permette non solo di viaggiare rilassati in autostrada e su strade extraurbane con la distanza desiderata rispetto al veicolo che precede, ma nel traffico intenso l’ACC regola anche la velocità della vettura, fino all’arresto. Successivamente, la vettura riparte automaticamente. Il guidatore viene assistito dunque anche nel traffico lento e in situazioni di coda.
In combinazione con il sistema di navigazione Professional e Business, la Speed Limit Info informa il guidatore sulla velocità massima ammessa sulla strada che sta percorrendo. Grazie all’utilizzo di una telecamera vengono considerati anche dei segnali stradali supplementari e limiti temporanei, per esempio nei cantieri stradali. Eventuali divieti di sorpasso o limiti di velocità vengono visualizzati nella strumentazione combinata o sull’Head-Up-Display. Quando a bordo è montato il sistema di navigazione Professional, impostando il modo ECO PRO è possibile caricare l‟itinerario dal consumo di carburante particolarmente basso.

Evitare elegantemente le code: Real Time Traffic Information (RTTI).
Il sistema d’informazione sul traffico RTTI (Real Time Traffic Information), disponibile come optional, utilizza la trasmissione dati particolarmente veloce e completa via telefonia mobile attraverso una carta SIM integrata nella vettura. La trasmissione dei dati sul traffico in tempo reale per il calcolo del percorso e per eventuali raccomandazioni di deviazione funziona con un‟affidabilità e precisione straordinarie. Oltre alle autostrade e alle superstrade, RTTI copre anche le strade extraurbane e le strade principali e secondarie dei centri urbani. Inoltre, la raccolta dati fa uso dei sistemi di gestione del traffico comunali, così da fornire al guidatore delle informazioni precise sulla densità del traffico. Delle strade evidenziate a colori nella rappresentazione cartografica visualizzano il flusso momentaneo del traffico.

Grazie a una ricca gamma di sistemi di assistenza del guidatore e di servizi di mobilità, offerti nell’ambito di BMW ConnectedDrive, la nuova BMW Serie 3 Gran Turismo definisce dei nuovi parametri di riferimento a livello di sicurezza, di comfort e d’infotainment. Un highlight è costituito dall’Head-Up-Display a colori dell’ultima generazione che proietta sul parabrezza le informazioni più importanti per il guidatore in una brillante risoluzione. Oltre ai sistemi di assistenza importanti per il comfort e la sicurezza degli occupanti, una potentissima tecnologia d’interfaccia assicura l’ampio utilizzo di telefoni cellulari e di numerose funzioni di ufficio mobile via Bluetooth sulla base d’internet.

Con l’optional “Applicazioni ufficiali” e l’app gratuita “BMW Connected” permettono di utilizzare per esempio i social network, la web-radio e la funzione di calendario dell’iPhone. Infine, i servizi d’informazione e di ufficio mobile, nonché il pianificatore di viaggio e del tempo libero messi a disposizione dai servizi Google Maps e Panoramio aumentano il comfort personale a bordo della nuova BMW Serie 3 Gran Turismo.

Prezzi per il mercato italiano

Benzina
320i (184Cv)

  • Base : 38.940€
  • Sport : 41.440€
  • Modern : 42.440€
  • Luxury : 42.440€

328i (245Cv)

  • Base : 42.390€
  • Sport : 44.890€
  • Modern : 45.890€
  • Luxury : 45.890€

335i (306Cv)

  • Base : 49.290€
  • Sport : 51.790€
  • Modern : 52.790€
  • Luxury : 52.790€

Diesel

318d (143Cv)

  • Base : 37.990€
  • Sport : 40.490€
  • Modern : 41.490€
  • Luxury : 41.490€

320d (184Cv)

  • Base : 40.850€
  • Sport : 43.350€
  • Modern : 44.350€
  • Luxury : 44.350€

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. numa ha detto:

    capacità del serbatoio ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *