BMW Brilliance Automotive: nuova produzione di batterie a Shenyang

BMW Brilliance Automotive - High Voltage Battery Center

BMW Brilliance Automotive: la JV tra i Tedeschi e Cinesi continua imperterrita. Si apre un terzo stabilimento produttivo per le batterie delle vetture ibride ed EV

Il terzo stabilimento che aprirà in Cina da parte di BBA, fornirà le vetture destinate al mercato locale, tra cui la futura BMW Serie 5 Plug-in-Hybrid

In collaborazione con il suo partner, Brilliance China Automotive Holdings Ltd., il BMW Group ha aperto oggi un nuovo centro “High-Voltage Battery Center” a Shenyang, in Cina. La fabbrica di batterie fornirà il vicino impianto di Dadong, gestito dalla joint venture BMW Brilliance Automotive (BBA) e produrrà la BMW Serie 5 plug-in-hybrid per il mercato locale.

Oliver Zippe, membro del consiglio di amministrazione di BMW AG, responsabile della produzione, ha dichiarato:

“L’innovativo centro di produzione per batterie ad alta tensione di Shenyang è un passo importante nella strategia di elettro-mobilità del BMW Group. È la prima fabbrica di batterie – di tutti i produttori di automobili premium – in Cina ed il terzo nella nostra rete di produzione, dopo Germania e Stati Uniti “.

Un impianto necessario per la domanda crescente

Entro il 2025, ci aspettiamo che i nostri modelli elettrificati BMW e MINI rappresentino tra il 15 e il 25% delle vendite globali. Ciò aggiunge fino a diverse centinaia di migliaia di veicoli all’anno. Perciò ha senso per noi integrare l’elettro-mobilità nel sistema di produzione esistente.”

In tal modo il BMW Group risponderà in modo flessibile alla domanda di modelli elettrificati.

La produzione interna dà al BMW Group un vantaggio competitivo decisivo, garantendo il know-how delle nuove tecnologie, acquisendo competenze sui sistemi chiave e riducendo i costi. L’azienda produce già veicoli elettrificati in dieci impianti in tutto il mondo.

Le batterie ad alta tensione, necessarie per questi modelli, provengono dagli impianti di Dingolfing, Spartanburg ed ora anche da Shenyang. L’impianto di Dingolfing svolgerà un ruolo di primo piano all’interno della rete, come centro di competenza per i sistemi ad azionamento elettrico.

BMW Group leader produttore di veicoli elettrificati in tutto il mondo

Tra il mese di gennaio e la fine di settembre, il BMW Group ha consegnato a tutti i clienti nel mondo 68.687 veicoli tra BMW i, BMW iPerformance e MINI EV: un aumento del 64,2 %. Con nove vetture elettriche attualmente disponibili, il BMW Group è uno dei principali produttori di tutto il mondo. La società prevede di vendere 100.000 veicoli elettrificati in tutto il mondo entro la fine dell’anno.

Cartella stampa completa

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *