BMW Cabrio: ecco le migliori 5 mai prodotte!

BMW Cabrio

BMW Cabrio: ecco le migliori 5 cabriolet mai prodotte dal brand bavarese secondo i gusti dei lettori di BMWBlog. Mostri sacri come la BMW 507, fino alla futuristica BMW i8 Spyder. Chi sarà sul podio?

BMW Cabrio: i lettori e la redazione di BMWBlog hanno provato a stilare una classifica delle cinque migliori cabriolet mai prodotte dal marchio dell’elica. Mostri sacri come la BMW 507 Roadster, arrivando fino alla futurista e non ancora in commercio BMW i8 Spyder. Chi ci sarà sul podio? Scopriamo insieme!

5° Posto: BMW Z8 Roadster

La BMW Z8 passerà alla storia come una delle migliori macchine di BMW. Progettata da Henrik Fisker, la BMW Z8 si presenta come una vera e propria vettura sportiva classica. Sembra come se fosse la visione di vettura del futuro vista da un designer degli anni ’50. Ha tutte le classiche proporzioni delle roadster e sembra assolutamente fantastica con il tetto abbassato. Inoltre, senza la parte superiore, si poteva apprezzare tutta la musica dei 5 litri del V8 preso in prestito dalla BMW M5 E39. Questo è uno dei migliori motori BMW e sprigiona un suono, quando si fare un “giù tutto” molto coinvolgente e gutturale, come quando sai di avere qualcosa di speciale. Se solo la BMW Z8 fosse stata gestita un po’ meglio.

4° Posto: BMW M6 F12

La BMW M6 Cabrio F12 è veramente una delle BMW Cabrio migliori di sempre. L’attuale BMW Serie 6 diventa un po’ più cattiva, discostandosi dai canoni classici di eleganza BMW, ma che non sfigura affatto in ogni sua salsa, sopratutto in variante M6. La BMW M6 Cabrio dovrebbe competere con artisti del calibro di Mercedes-Benz SL63 AMG per l’olimpo delle Cabrio. E lo fa perfettamente. Sembra assolutamente fantastica con il tetto abbassato, molto meglio della Mercedes-Benz SL63 di sicuro, ed ha un ottimo sound di motore. E’ anche incredibilmente veloce e si guida bene, nonostante le sue dimensioni. Se ci pensate è grande quasi quanto una BMW Serie 5 Touring e non è una BMW M tout-court per prestazioni, la BMW M6 Cabrio comincia ad avere molto più senso. E quando si pensa in quel modo, diventa una delle più attraenti BMW Cabrio di tutti i tempi.

3° Posto: BMW M3 Cabrio E46

La BMW Serie 3 E46 è considerata come una delle migliori, se non la migliore, M3 mai realizzata. E’ veloce, incredibilmente divertente da guidare e appare visivamente fantastica. La BMW M3 Cabrio non è molto diversa. L’unica vera differenza tra la coupé e la convertibile è il fatto che l’aerodinamica è un po’ peggiorata. Indietro nel tempo della BMW Serie 3 E46, le decappottabili erano molto più difficili da rendere leggere e dinamiche di quanto non siano oggi. Quindi c’era in realtà un po’ di massa aggiuntiva per la convertibile M3 rispetto alla coupé. Tuttavia, le uniche volte che avrete potuto davvero notare la differenza di trattamento o è in pista o su una strada estremamente tortuosa.
Ma se non badate a nulla di tutto ciò, che possa impiegare qualche decimo in più nello 0-100 km/h o sul tempo al giro, si arriva a godere di una grande comando di sterzo, un meraviglioso cambio manuale a 6 marce e di quell’incredibile 3,2 litri a 6 cilindri in linea con il suono che vi avvolge completamente. Avete mai sentito il sound della BMW M3 E46? No? Vi state perdendo una delle cose belle della vita.

2° Posto: BMW Z3

Quando la BMW Z3 viene guidata da James Bond – interpretato da Pierce Brosnan quando raffigurava la famosa spia britannica nel film Goldeneye – allora c’è molto poco da aggiungere. La BMW Z3 è una delle migliori piccole BMW Cabrio di tutti i tempi. Basata sul telaio ibrido di E36-E30, la BMW Z3 era incredibilmente piccola, leggera e, soprattutto, divertente. I progettisti hanno messo il divertimento e la dinamica sopra ogni altra cosa. Mentre la BMW Z3 non era la migliore macchina da guardare, o anche la più bella BMW della sua generazione, è stata sicuramente una delle più divertenti. U
na suite di motori sono stati offerti, compreso il motore 6 cilindri da 2,8 litri dell’eccellente BMW Serie 3 E36 328i ed l’ancor più incredibile motore 6 cilindri da 3,0 litri adagiato nel cofano della BMW Z3M. Accoppiato con un cambio manuale a cinque velocità, la BMW Z3 roadster e Z3M erano alcune delle vetture più divertenti degli anni ’90 e facilmente una delle migliori cabriolet di BMW. Essa ha anche generato la linea del modello Z per BMW (non a tiratura limitata come la Z1, NdR) , quindi è un’auto piuttosto importante nella storia di BMW. Ma c’è una BMW convertibile migliore di questa.

1° Posto: BMW 507 Roadster

Non c’è davvero nulla da aggiungere. La BMW 507 Roadster è non solo una delle migliori auto di BMW di tutti i tempi, ma una delle migliori vetture generate di tutti i tempi. E’ semplicemente stupenda e senza tempo. Spinta da un V8 da 3,2 litri, in grado di sviluppare 148 CV, abbinato ad un cambio manuale a quattro velocità, la BMW 507 era una delle più belle auto del suo tempo.
Purtroppo, la BMW 507 era troppo costosa da fare e troppo costosa da acquistare, e questo causò una vendita molto ristretta e la quasi bancarotta per BMW. Inoltre non ha venduto molto bene e solo una manciata di persone molto ricche le hanno acquistate. Elvis Presley, notoriamente ne possedeva una che è in fase di restauro da parte BMW. Ma a causa della sua rarità, la bellezza e il fatto che è stata praticamente condannata fin dall’inizio, la rende una delle BMW più desiderabili di tutti i tempi.
Così deve essere la migliore BMW Cabrio mai realizzata.

Voi siete d’accordo?

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *