BMW M340i: da 0 a 100 km/h in 4.4 secondi


BMW M340i xDrive M Sport G20 2019 (8)

La BMW M340i xDrive è attualmente la punta di diamante della nuova BMW Serie 3. Con oltre 370 CV scatta da ferma a 100 km/h in appena 4.4 secondi

Il nuovo B58 con tecnologia BMW M Performance che equipaggia la BMW M340i xDrive è in grado di erogare 275 kW / 374 CV con una coppia massima di 500 Nm! Lo scatto da fermo a 100 km/h è coperto in appena 4.4 secondi. E la BMW M3 cosa farà? Per raggiungere queste performance straordinarie, tutto è affidato alla trasmissione automatica Sport realizzata da ZF. L’otto rapporti ha una taratura più sportiva, con l’utilizzo di funzioni Launch Control, sistema xDrive ottimizzato ed un tempo di cambiata sensibilmente ridotto. 

La variante del modello M Sport della nuova BMW Serie 3 Sedan è tutta focalizzata al dinamismo ed all’aspetto dell’auto. In linea con i suoi allestimenti specifici per la telaistica, questa variante presenta prese d’aria particolarmente grandi al paraurti anteriore, così come nuove minigonne e un estrattore maggiorato al paraurti posteriore. 

BMW M340i xDrive M Sport G20 2019 (10)

Il differenziale BMW M Sport

Il differenziale sportivo BMW M che equipaggia la BMW M340i, ottimizza trazione, agilità, stabilità e dinamiche in curva. Il differenziale sportivo M per l’asse posteriore è disponibile in combinazione con le Sospensioni M Sport o Sospensioni Adattive BMW M. Il blocco a controllo elettronico, completamente variabile la funzione nel differenziale posteriore, aiuta a migliorare sensibilmente la trazione e la percorrenza in curva. Ed il blocco differenziale attivo ha un effetto positivo sulla stabilità direzionale e sui cambi di direzione. Un’agilità ulteriore per la BMW M340i xDrive.

Un amico in curva

Utilizzando il sistema DSC per limitare con precisione l’uguaglianza della velocità di rotazione tra ruota interna ed esterna quando si trovano in percorrenza di una curva, migliora il trasferimento di potenza sulla strada in tutte le situazioni di guida. L’effetto di bloccaggio prodotto dal motore elettrico consente di avere una coppia di 1.500 Nm reindirizzata dalla ruota che gira più velocemente a quella che gira più lentamente. Questo significa che, durante le curve veloci, ad esempio, qualsiasi tendenza al sottosterzo può essere neutralizzato in modo efficace. Qui, la potenza del motore – che non può essere trasferito sulla strada dalla ruota scarica all’interno della curva, dato che
è suscettibile allo slittamento – è deliberatamente spostata sulla ruota all’esterno della curva piuttosto che applicare i freni per neutralizzare il suo effetto. Questo attira l’auto alla curva con slancio dinamico e tutta la potenza del motore è sfruttata per fornire una guida sportiva.

BMW M340i xDrive M Sport G20 2019 (5)

La nuova BMW Serie 3 G20

La nuova BMW Serie 3 – codice interno G20 – si mostra in anteprima al Mondial de l’Automobile 2018 di Parigi, puntando tutto sulla completa evoluzione di un modello iconico per BMW. Il debutto sul mercato sarà il 9 Marzo 2019, dove sarà possibile ordinare e visionare la vettura in concessionaria. La carrozzeria del nuovo veicolo è passata dal 100% dell’acciaio a combinare acciaio con alluminio ed acciai ultra resistenti e questa evoluzione è stata determinante per far cadere qualche chilo nonostante l’aumento di dimensione complessivo: la nuova Serie 3 cresce di 76 mm di lunghezza (a 4.709 metri), 2 cm di passo (2.8 metri), anche la larghezza è stata leggermente allargata (+ 16 mm, arrivando a 1.827 metri), mentre l’altezza complessiva è stata mantenuta similare alla precedente (+1 mm, 1.442 metri).

BMW M340i xDrive M Sport G20 2019 (16)

Sospensioni specifiche M sport

Le sospensioni BMW M Sport che abbasseranno l’auto di ulteriori 10 mm sono parte integrante della BMW M340i xDrive. I tester affermano che la sospensione M Sport sia più rigida del 20 % e molto più sportiva rispetto alla configurazione standard. In passato, la sospensione M Sport era, onestamente, non così apprezzabile, almeno in termini di prestazioni definitive.  “Abbiamo anche reso le sospensioni M Sport molto più sportive, con cuscinetti e barre stabilizzatici più rigidi, molle più rigide e rinforzi aggiuntivi al telaio.”

BMW ha anche ottimizzato il nuovo sistema sterzante, con una nuova cremagliera a rapporto variabile per essere più precisa, meno nervosa e più prevedibile. 

Potrebbero interessarti anche...