BMW M5 Competition, in video si superano i 300 km/h


BMW M5 Competition 2018 - BMW M5 M xDrive F90 (6)

La BMW M5 Competition è un lupo vestito da pecora. In questo video di AutoTopNL viene scatenata alla velocità massima, che raggiunge senza tanti problemi

Il suo V8 4.4 TwinTurbo da ben 625 CV e 750 Nm, la fa volare senza colpo ferire ad oltre 300 km/h

Più della Mercedes-AMG E63S 4Matic+ e dell’Audi RS6 Avant, la BMW M5 è una vettura assolutamente poliedrica. Può assolvere il ruolo di paciosa e dismessa berlina per accompagnare i bimbi nel tragitto casa-scuola o essere una belva scatenata che può dar filo da torcere a molte supercar di un paio di anni fa. Forte di 625 CV costanti tra 6000 e 6700 rpm ed una coppia di 750 Nm costante tra 1800 e 5800 rpm, la nuova M5 Competition polverizza il classico 0-100 km/h in appena 3.3 secondi. I 200 km/h, con partenza da fermo, vengono raggiunti in appena 10.8 secondi, arrivando ad una velocità massima di 305 km/hcon l’utilizzo del BMW M Driver’s Package.

Proprio la punta massima è stata oggetto di “verifica” da parte dei ragazzi di AutoTopNL che hanno messo alla frusta la BMW M5 Competition.

Manca una declinazione touring, ma in BMW dicono che verrebbe pregiudicata la dinamica complessiva della vettura, quindi se volete una wagon a “tutto vapore” non resta che rivolgervi a Mercedes o Audi. 

BMW M5 Competition 2018 - BMW M5 M xDrive F90 (4)

Non solo motore, ma sopratutto assetto e telaio specifico

Le modifiche associate al telaio assicurano una gestione ed un controllo ottimale in ogni momento, anche in situazioni di guida estremamente dinamiche. Oltre ad abbassare il veicolo di sette millimetri, il tuning specifico del telaio per la BMW M5 Competition, porta in dote un setup modificato alle sospensioni della ruota, molle ed ammortizzatori. 

L’utilizzo di uniball all’asse posteriore, in sostituzione dei supporti in gomma ha realizzato una maggior precisione di percorrenza. E la barra antirollio posteriore ha anche una molla più rigida. 

L’assale anteriore della nuova BMW M5 Competition ha una nuova barra antirollio

Il gruppo molla anteriore e posteriore, è stato irrigidito del 10 % rispetto alla versione standard della nuova BMW M5,realizzando una vettura più “ferma” e che risponde meglio ai cambi di direzione.

BMW M5 Competition 2018 - BMW M5 M xDrive F90 (11)

Le specifiche standard per la nuova BMW M5 Competition comprendono gli esclusivi cerchi in lega leggera M con design a raggi Y in una finitura bicolore. Le ruote forgiate da 20 pollici sono gommate con pneumatici misti di dimensioni 275/35 R 20 nella parte anteriore e 285/35 R 20 nella parte posteriore.

Potrebbero interessarti anche...