BMW M5, con Eisenmann è tutt’altra musica!


 

MW M5 con BMW M Performance Parts - SEMA 2017 - F90

La nuova BMW M5 M xDrive equipaggiata con lo scarico sportivo – aftermarket – Eisenmann, scatena tutta la sua potenza bruta

Dopo lo scarico realizzato da Akrapovic, ecco che Eisenmann provvede a fornire il proprio tocco alle note di scarico della BMW M5 M xDrive. Questa berlina “incazzata” non è da intendersi come un’arma da pista tout-court. Il vantaggio di avere l’agnello vestito da pecora è sopratutto nel possedere una vettura poliedrica. Lusso e velocità incredibili senza alcuno sforzo. 

Per chi vuole lanciarsi in pista, lo scarico Eisenmann potrebbe essere proprio quello che stavano cercando. Lanciato a maggio, ora è disponibile in tutto il mondo e nei video allegati si ha modo di apprezzarne le qualità tonali. 

Acciaio inox e personalizzazione completa

Lo scarico è realizzato in acciaio inox ed è un sistema full catback (sostituzione della linea di scarico dai terminali, fino al componente prima dei catalizzatori principali) che funziona col sistema Valvetronic di Eisenmann, il che significa che è possibile regolare il livello di rumorosità utilizzando i pulsanti Driving Experience situati accanto alla leva del cambio. 

Nell’ulteriore video in allegato c’è anche la versione omologata per la strada. Per le applicazioni da competizione Eisenmann offre anche un sistema con un tubo dritto che sostituisce il silenziatore centrale ed i terminali di scarico. Inoltre è possibile richiedere un impianto senza catalizzatore e con il silenziatore posteriore di tipo racing. Insomma, tutto è cucito su misura.

BMW M5 M xDrive F90 Eisenmann Exhaust

La nuova BMW M5 Competition

La berlina medio-grande sposta in avanti i limiti con cui il V8 4.4 TwinTurbo accompagna la nuova BMW M5 M xDriveForte di 625 CV costanti tra 6000 e 6700 rpm ed una coppia di 750 Nm costante tra 1800 e 5800 rpm, la nuova BMW M5 Competition polverizza il classico 0-100 km/h in appena 3.3 secondi.

I 200 km/h, con partenza da fermo, vengono raggiunti in appena 10.8 secondi, arrivando ad una velocità massima di 305 km/hcon l’utilizzo del BMW M Driver’s Package.

La vettura non è stata revisionata solo nel propulsore, ma tutta la cinematica del telaio, la trasmissione e l’assetto ha subito uno stravolgimento atto ad accogliere le nuove doti prestazionali.

Potrebbero interessarti anche...