BMW Serie 3 Touring: nuove foto spia per la wagon media


BMW Serie 3 Touring Spy 2019 G21 (7)

Se la BMW Serie 3 Berlina via ha colpito, non sarete sicuramente impassibili alla BMW Serie 3 Touring 2019, che offre maggior spazio per i bagagli

La variante wagon della BMW Serie 3 Berlina – recentemente presentata – ossia la BMW Serie 3 Touring, non verrà svelata al pubblico prima del Salone dell’Auto di Ginevra che si terrà a marzo 2019.

Abbiamo, a dispetto delle foto precedenti, la carrozzeria completamente esposta, tranne per il posteriore. Ovviamente in quel tratto gli ingegneri BMW hanno preferito non svelare al mondo con 4 mesi di anticipo una dei loro bestseller di vendita sul suolo Europeo ed Italiano.

Da ciò che possiamo vedere, abbiamo una linea del tetto maggiormente allungata e più curvata verso la coda, a cui fa da contraltare la finestratura laterale rispetto al modello uscente. Il montante D si inclina verso la parte anteriore del veicolo. Un piccolo spoiler si trova nella parte superiore della vettura, mentre le caratteristiche luci posteriore “L-Shape” mantengono la medesima forma che ha debuttato sulla berlina. 

BMW Serie 3 Touring Spy 2019 G21 (6)

La gamma motori

Si parte sulla BMW Serie 3 Touring con il piccolo 3 cilindri da 1.5 litri benzina che andrà a muovere la BMW 318i. Avrà 150 CV. Di contraltare i poderosi sei cilindri in linea da 3.0 litri, entrambi biturbo: 340 CV per la BMW M340d xDrive Touring e 374 CV per la BMW M340i xDrive Touring.

Non mancheranno i 4 cilindri turbo benzina, che partono con il modello 320i Touring da 184 CV ed il top di gamma da 258 CV della BMW 330i Touring. 

Per la gamma diesel, invece, avremo il tutti 4 cilindri 2.0 litri biturbo – ad eccezione della 316d Touring che sarà spinta da un singolo turbocompressore –  per i modelli 316d (136 CV), 318d (150 CV) e 320d (190 CV).

Il 6 cilindri turbodiesel – B57 – spingerà le 330d Touring da 265 CV e la top di gamma M340d xDrive Touring da 340 CV.

Inoltre, per chi sente di preferire una versione ibrida plug-in, BMW potrebbe offrire la BMW Serie 3 Touring in declinazione 330e, con la medesima meccanica della berlina. 

BMW Serie 3 Touring Spy 2019 G21 (5)

Gli interni

All’interno, BMW “prende in prestito”quello della BMW Serie 3 della generazione G20, incorporando lo schermo per infotainment nella parte centrale della plancia anziché posizionarlo in precedenza accanto al cruscotto. Di serie, la BMW Serie 3 è dotata di un Digital Cockpit da 5,7 “e di un display per infotainment da 8,8 pollici. Gli acquirenti possono anche scegliere un display da 12,3 pollici (optional) ed uno schermo per infotainment da 10,25 pollici.

Non c’è ancora conferma se BMW intenda offrire la nuova BMW Serie 3 Touring negli Stati Uniti, ma sarà in vendita in Europa nel 2019.

Potrebbero interessarti anche...