BMW X3 M40i: le sue potenzialità in Autobahn

BMW X3 M40i 2018 - BMW X3 G01

Con il rinnovato sei cilindri B58 da 3.0 litri sovralimentato con un solo turbocompressore, la BMW X3 M40i sprigiona ben 360 CV e scatta da ferma a 100 km/h in appena 4.8 secondi

Per altissime prestazioni attendiamo la BMW X3M. È assurdo notare come venga velocemente raggiunta la velocità massima

Con la BMW X3 M40i celebra il proprio esordio la prima automobile M Performance della Serie. Il nuovo modello top di gamma viene alimentato da un nuovo motore sei cilindri in linea M Performance tarato per regalare la massima briosità e un’elasticità unica. Il propulsore da 3 litri eroga 265 kW/360 CV, mentre la coppia massima di 500 Newtonmetri garantisce una fluidità senza pari. La nuova BMW X3 xDrive M40i accelera così da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi e marca una velocità massima di 250 km/h.

In questo nuovo video di AutoTopNL, diamo un’occhiata a cosa vuol dire percorre un’autostrada “senza limiti di velocità” a bordo della BMW X3 M40i. Mentre sfreccia fuori dalla linea sulla famosa autostrada tedesca, raggiunge velocità in un modo che un SUV piccolo semplicemente non dovrebbe. È molto veloce e non solo fino a 100 km/h. Anche dopo 160 km/h , continua a tirare. Alla fine raggiunge la sua velocità massima di 250 km/h, che è davvero impressionante per un piccolo SUV. 

Ciò che è più impressionante è la progressione con cui raggiunge quella velocità massima. Non passa molto tempo dopo l’immissione in  Autostrada che tocca i 250 km/h. In una macchina con 4 posti comodi ed un bagagliaio bello grande, è stupefacente

La dinamica di guida è sempre al primo posto

Lo rinnovata BMW X3 G01 si  presenta ancora più sportiva della generazione precedente, ma senza sacrificare il comfort di guida. Al reparto sospensivo abbiamo sempre l’utilizzo di un quadrilatero alto all’asse anteriore ed un multilink a 5 bracci al posteriore. Utilizzando dei bracci oscillanti in alluminio e barre stabilizzatrici più leggere e ottimizzando inoltre la mobilità dell’asse anteriore, gli ingegneri hanno ridotto sensibilmente le masse non sospese. Per ottimizzare la dinamica di guida, la ripartizione della coppia è stata sbilanciata verso il posteriore.

Al bando il servosterzo idraulico, per un più compatto ed efficiente servomeccanismo elettromeccanico. Condizione necessaria se si vogliono utilizzare le più recenti tecnologie per la guida semi-autonoma. 

Inoltre, il massimo livello di sicurezza è assicurato dalla regolazione della stabilità di guida DSC incluso l’ABS, dal controllo della
trazione DTC, dal blocco differenziale elettronico ADB-X, da Cornering Brake Control CBC, dall’Assistente di frenata DBC, dall’Assistente in partenza e dal Controllo di partenza in discesa HDC.

Il pulsante Driving Experience Control, di serie, consente di attivare tre modalità di guida: ECO PRO, COMFORT, SPORT. La modalità più estrema SPORT+ è disponibile solo su 30i, 30d ed M40i.

Optional sportivi in primo piano: assetto BMW M Sport, Dynamic Damping Control, freni BMW M Sport e Variable Sport Brake

L’assetto M Sport, ordinabile anche separatamente dall’allestimento omonimo, prevede l’utilizzo di una taratura più rigida di
molle/ammortizzatori e barre stabilizzatrici più dure.

In alternativa, è disponibile il sistema Dynamic Damping Control con ammortizzatori a regolazione elettronica che adattano la linea caratteristica degli ammortizzatori al profilo stradale e alla situazione di guida. Inoltre, il guidatore può variare la taratura di base dell’assetto attraverso il pulsante Driving Experience Control, accentuando lo sport oppure il comfort. Per fermare più che adeguatamente la BMW X3 G01, si può ricorre all’optional dei freni BMW M Sport. Le pinze fisse anteriori in alluminio verniciate in blu a quattro pistoncini ed i dischi freno dalle dimensioni maggiorate, riescono ad assicurare degli spazi di frenata ridottissimi.  Lo sterzo variabile sportivo della BMW X3 M40i è disponibile come optional anche per gli altri modelli.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *