BMW X5 xDrive35d BluePerformance: novità al Tokyo M.S.

BMW X5 M.Y. 2011

BMW X5 M.Y. 2011

Potenza ed efficienza si fondono insieme in questo nuovo modello BMW.

La base è il vendutissimo SUV X5 equipaggiato con il 6 cilindri 3.0 litri a gasolio TwinPowerTurbo, ma vi è l’introduzione della nuova tecnologia BMW Advanced Diesel BluePerformance.
Con l’anteprima della BMW X5 xDrive35d BluePerformance al Tokyo Motor Show 2011, la casa automobilistica tedesca ha aggiunto uno Sports Activity Vehicle alla sua gamma di modelli che coniugano efficienza e prestazioni. Il suo 3.0 litri a sei cilindri in linea con tecnologia BMW TwinPower Turbo produce una potenza massima di 180 kW/245 CV e fornisce una coppia massima di 540 Nm (398 lb-ft) a disposizione tra i 1.750 ei 3.000 rpm. Il risultato è una erogazione di potenza coinvolgente riaffermando carattere sportivo del modello, accompagnato da consumi ed emissioni estremamente basse.

Al fine di rendere le emissioni di gas di scarico il più pulite possibile, la BMW X 5 xDrive35d BluePerformance è equipaggiata oltre che con un filtro antiparticolato ed un catalizzatore ossidante, anche con la tecnologia BMW BluePerformance.
Qui, un sistema di AdBlue con iniezione di urea riduce, ulteriorimente, i livelli di ossido di azoto (NOx) allo scarico della vettura. L’ammoniaca creata attraverso l’iniezione della soluzione di AdBlue all’interno del convertitore catalitico, abbassano notevolmente gli ossidi di azoto nei gas di scarico,trasformandoli in ossidi ecocompatibili e vapore. Il sistema di trattamento di scarico ottimizzato non ha alcun impatto sulla capacità delle prestazioni della BMW X 5 xDrive35d BluePerformance, come ad esempio l’accelerazione da 0 a 100 km/h (62 mph) che viene coperta in 8.0 secondi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *