BMW X5 xDrive45e iPerformance, diamoci una “scossa” con 400 CV


BMW X5 xDrive45e iPerformance 2019 G05 (6)

La BMW X5 xDrive45e iPerformance è spinta dal 6 cilindri 3.0 litri turbo benzina e dall’unità elettrica eroga 394 CV di potenza e 600 Nm di coppia totale

La nuova BMW X5 si veste di “sostenibilità” con la presentazione – nel corso del 2019 – di una motorizzazione ibrida plug-in. La nuova BMW X5 xDrive45e iPerformance combina un motore benzina a 6 cilindri in linea da 3.0 litri con mappatura specifica per l’accoppiamento con l’unità elettrica. I costanti progressi nel settore BMW eDrive e plug-in-hybrid hanno permesso di affinare le doti prestazionali e econome dei nuovi modelli BMW iPerformance. Ora la potenza combinata della nuova BMW X5 xDrive45e arriva a 290 kW / 394 CV, un miglioramento tangibile in termini di autonomia elettrica ed una significativa riduzione dei consumi e dei livelli di CO2 rispetto al modello precedente .

La nuova BMW X5 xDrive45e iPerformance offre le medesime qualità di guida della recente BMW X5, ma combina il tutto con un maggior rispetto per l’ambiente, senza sacrificare le prestazioni. Lo sprint da zero a 100 km/h viene coperto in 5,6 secondi – più di un secondo in meno rispetto al modello precedente. La velocità massima durante la guida con la sola energia elettrica è aumentata da 120 a 140 km/h

L’autonomia in modalità solo elettrica ora raggiunge gli 80 km (misura WLTP), così come il consumo combinato di carburante della nuova BMW X5 xDrive45e iPerformance scende a 2,1 litri per 100 chilometri, con emissioni di 49 grammi di CO2 al chilometro (sempre secondo cicli di misura WLTP).

BMW X5 xDrive45e iPerformance 2019 G05

6 cilindri: più potenza, più efficienza

Il propulsore 6 cilindri in linea da 3,0 litri e 210 kW / 286 CV dell’attuale famiglia di motori BMW EfficientDynamics si combina con l’ultima generazione della tecnologia BMW eDrive. Il sistema elettrico eroga  82 kW / 112 CV, una batteria agli ioni di litio con capacità di stoccaggio aumentata ed un’elettronica di potenza ulteriormente sviluppata per la gestione intelligente dell’energia conferiscono al sistema ibrido plug-in della BMW X5 xDrive45e iPerformance un livello prestazionale di rilievo.

Insieme, le due unità generano una potenza del sistema di 290 kW / 394 CV e una coppia massima di 600 Nm. Tutto viene trasferito attraverso il cambio automatico di ZF – modificato per far posto al motore elettrico – ad 8 rapporti. 

La coppia viene trasferita attraverso la trazione integrale BMW xDrive, che assicura una presa salda su tutte e quattro le ruote quando si guida solo sulla potenza elettrica e quando si utilizza il motore a combustione interna o entrambe le unità: questo assicura un piacere di guida sportivo sulla strada e prestazioni fuoristrada di rilievo su terreni difficili. La velocità massima della BMW X5 xDrive45e iPerformance è di 235 km/h

BMW X5 xDrive45e iPerformance 2019 G05 (2)

Spazio per bagagli e versatilità ai massimi livelli

Grazie alla batteria ad alta tensione posizionata nella zona sottoscocca del veicolo, il baricentro è più basso rispetto a tutte le altre motorizzazioni della X5Il volume del bagagliaio della BMW X5 xDrive45e iPerformance è ridotto di soli 150 litri. Quando vengono utilizzati tutti i sedili, il volume di carico è di 500 litri; se gli schienali posteriori sono ripiegati, è disponibile un volume di 1’716 litri. Il volume del serbatoio del carburante è di 69 litri.

BMW X5 xDrive45e iPerformance 2019 G05 (9)

La nuova BMW X5 xDrive45e iPerformance è equipaggiata di serie con sospensioni pneumatiche sui due assi ed ammortizzatori a controllo elettronico. I sistemi di sospensione – opzionali – disponibili per il modello ibrido plug-in comprendono lo sterzo integrale. Oltre a una gamma completa di funzionalità nell’area della connettività intelligente, vengono offerti anche nuovi servizi digitali specificamente orientati all’elettromobilità.

Cartella stampa completa

Potrebbero interessarti anche...