Hatem BMW: il V8 S65 in una 120d Coupè

Quando c’è fantasia, soldi e follia si può far quasi tutto.

Il tuner egiziano “Hatem BMW” (letteralmente Odio BMW) si è prodigato nel trasformare una paciosa 120d coupè in un animale da pista.

La ricetta è semplice ed è esprimibile in pochi semplici step:

  1. Sventrare l’intero gruppo propulsione della 120d
  2. Adagiare, in sostituzione dell’asfittico motore a ciclo diesel, il ben più consono V8 S65 da 4.0 litri e 420 CV prelevato da una M3 E92 parcheggiata nei paraggi, con relativo dashboard, DKG e cablaggio elettrico.
  3. Allargare le carreggiate dell’autovettura, in maniera tale da utilizzare pneumatici adatti a scaricare al suolo tutta l’enorme coppia e potenza del V8 di Monaco.
  4. Rifinire con nuovi paraurti di ispirazione 1M Coupè e nuovo tocco di vernice la vettura.

Prezzo finale?

Solamente 150mila $
Ne è valsa la pena? Secondo il sottoscritto, no. Dato che si può dar libero sfogo al 6 cilindri della 1M senza remore.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *