Il BMW Group interessato a Termini Imerese?

Termini Imerese BMW Fiat

L’indiscrezione è stata data dal sindacato tedesco Ig Metall: “L’ex stabilimento Fiat è nei piani dei bavaresi”. Lo stabilimento di Termini Imerese è stato dismesso dalla casa torinese alla fine dell’anno scorso (veniva prodotta la Lancia Ypsilon a 3 porte) e grazie ad un accordo firmato il dicembre scorso con la Fiat e la Regione Sicilia lo stabilimento doveva essere rilevato dalla DR Motor Company.

Però l’azienda molisana al momento non ha ancora le fideiussioni bancarie (circa 200 milioni di euro) per avviare l’attività nell’ex sito produttivo siciliano: il Ministro Passera ha dato all’azienda di Di Risio un ultimatum per le garanzie finanziarie. In caso di fallimento della trattativa, ci sarebbero pronte le offerte di BMW e Hyundai.

Il BMW Group già da tempo avrebbe nei suoi piani la realizzazione di un polo produttivo nel cuore del Mediterraneo, tanto che già da un anno in ambienti sindacali tedeschi si parla di un possibile interessamento per Termini Imerese. Un’ipotesi confermata dal sindacato dei metalmeccanici tedeschi Ig Metall, anche se fino ad oggi non sarebbe stato avanzato nessun progetto concreto.

Appena avremo news più dettagliate vi terremo aggiornati.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *