MINI Rushour 2012: il primo campionato monomarca organizzato da MINI Italia

MINI RUSHOUR 2012

Parte il 13 maggio 2012 dal circuito Paul Ricard di Le Castellet (Francia) il primo campionato monomarca organizzato da MINI Italia con il supporto di Aci Sport. Pensato come un campionato divertente e dai costi contenuti (si corre su delle MINI Cooper S praticamente di serie), il campionato si disputerà su 6 appuntamenti.

Gli sfidanti si impegneranno a duellare fino all’ultimo in gare dal risultato sempre imprevedibile, grazie a 60 minuti di pura competizione. L’adrenalina, il rombo dei motori e l’emozione dell’alta velocità metteranno il pepe sulla coda agli sfidanti che parteciperanno ai weekend di gara caratterizzati dalla seguente formula: due turni di prove libere, una sessione di qualifica di 30 minuti e due gare da 30 minuti cadauna.

ACI Sport, grazie alla propria esperienza nel settore delle competizioni, si propone quale promotore sportivo per l’edizione 2012. Aci Sport si occuperà della segreteria sportiva e della gestione delle relazioni con team e concorrenti. Garantirà inoltre l’applicazione integrale e il rispetto del regolamento tecnico e di quello sportivo, nonché il rapporto con gli ufficiali di gara CSAI e quello con gli autodromi organizzatori delle singole competizioni.

Il calendario di MINI RUSHOUR 2012 prevede 6 appuntamenti, di cui cinque su circuiti italiani ed uno su un circuito internazionale. La prima gara, prevista per il 13 maggio, si svolgerà all’Autodromo Paul Ricard di Le Castellet in Francia, in occasione del raduno MINI UNITED; la seconda il 10 giugno all’Autodromo del Mugello; la terza l’8 luglio al Misano World Circuit; la quarta il 22 luglio all’Autodromo dell’Umbria – Magione e la quinta il 2 settembre all’Autodromo di Imola; per chiudere il MINI RUSHOUR 2012 in bellezza, il 16 settembre, è stato scelto l’Autodromo di Vallelunga.

MINI RUSHOUR 2012 mette in palio interessanti premi: per i migliori di ciascun weekend di gara sono in palio: 1.000 Euro per il vincitore, un set di 4 gomme da gara compatibili con il regolamento del campionato per il secondo ed un utilissimo kit di manutenzione per il terzo classificato. Il vincitore del campionato si aggiudicherà una strepitosa MINI John Cooper Works Coupé Special Edition, il secondo classificato parteciperà ad una tappa del MINI Challenge in Brasile a bordo di una grintosissima MINI Challenge ufficiale, mentre il bronzo del terzo gradino del podio sarà sostituito da una fantastica selezione di articoli della MINI Collection.

La quota di iscrizione al MINI RUSHOUR 2012 è fissata in 1.500 Euro + IVA, mentre la quota di iscrizione per ognuno dei sei weekend di gara è di 1.220 Euro + IVA e garantisce accesso alle prove libere, qualifica e competizioni su ogni circuito.

fonte: BMW Press

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *