BMW ActiveHybrid 3: tutte le informazioni

BMW ActiveHybrid 3 foto e video ufficiali

E’ pronta per arrivare sul mercato la nuova BMW ActiveHybrid 3, la variante ibrida della nuova Serie 3 F30, che va a completare la gamma delle berline ibride della casa bavarese dopo le ActiveHybrid 5 e 7. Prima vettura premium del suo segmento ad adottare la propulsione ibrida, la nuova ActiveHybrid 3 è anche tra le più potenti e veloci vetture ibride sul mercato, grazie ai 340 CV erogati dal sei cilindri TwinPower Turbo da 306C V abbinato ad un motore elettrico da 55 CV. Incredibile il rapporto prestazioni/consumi: accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,3 secondi, consumi nel ciclo di prova UE di soli 5,9 litri per 100 chiloemtri con emissioni di 139g di CO2/km.

La nuova ActiveHybrid 3 utilizza l’ultima generazione della tecnologia BMW ActiveHybrid: sei cilindri in lineaTwinPower Turbo, motore elettrico “intelligente” e batteria agli ioni di litio. Il motore sei cilindri in linea da 306 CV BMW TwinPower Turbo corrisponde al famoso propulsore della BMW 335i. E’ abbinato ad un motore elettrico che eroga 55 CV e viene alimentato di energia da una batteria high-performance agli ioni di litio integrata sotto il bagagliaio.

La potenza dei due motori viene trasmessa alle ruote posteriori da un cambio automatico a otto rapporti. Oltre ad offrire le caratteristiche di un modello full-hybrid, come la guida elettrica a emissioni zero nei centri urbani e la possibilità di avanzare solo con la propria energia cinetica, la BMW ActiveHybrid 3 si distingue per realizzare delle prestazioni altamente sportive e un risparmio del consumo di carburante inferiore del 12% circa rispetto alla BMW 335i dotata di cambio automatico.

La batteria high-performance agli ioni di litio viene caricata soprattutto nelle fasi di rilascio e di frenata della vettura. Il motore elettrico assume il ruolo di un generatore che ricarica le batterie. Durante le fasi di accelerazione, il motore elettrico svolge una funzione di turbo-boost (come dimostrato dai 3 decimi in meno in accelerazione da 0 a 100 Km/h rispetto la 335i). Da segnalare che è disponibile la funzione di marcia in modalità esclusivamente elettrica fino a 75 km/h, con un’autonomia massima di quattro chilometri.

La vettura sfrutta la propria energia cinetica per avanzare e offre una guida confortevole che utilizza in modo ottimale l’energia prodotta. Al fine di evitare delle fasi di esercizio al minimo (alti consumi), per esempio all’arresto ad un incrocio o quando si viaggia in coda, la BMW ActiveHybrid 3 è equipaggiata della funzione Hybrid Start Stop. Per chi volesse migliorare ulteriormente i consumi, evitando strade trafficate è possibile usare una funzione del sistema di navigazione Professional: questo permette di analizzare preventivamente la situazione del traffico e d’impostare i componenti del sistema di propulsione alla massima efficienza.

La BMW ActiveHybrid 3 viene costruita nello stabilimento BMW di Monaco di Baviera parallelamente agli altri modelli della BMW Serie 3 e sarà in commercio da Settembre 2012. Sarà disponibile in tutte le tre lines Sport, Modern e Luxury nonché con il pacchetto M Sport.

fonte: BMW Press

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *