BMW Italia partecipa alla Mille Miglia 2017 [UPDATE]

BMW Italia - Mille Miglia 2017

BMW Italia partecipa all’edizione 2017 delle “Mille Miglia

BMW Italia partecipa alla storica competizione automobilistica, giunta alla sua 90sima edizione, con sei roadster leggendarie

Dal 1988 si svolge una competizione di primissimo livello per le autovetture storiche. Una kermesse che racchiude in se fascino, affidabilità e bellezza senza tempo. Per novanta anni la Mille Miglia è stata riconosciuta come la più provante ed impegnativa gara endurance per oldtimer e classic car del Mondo. Ma è anche un vera festa per i tanti appassionati di vetture classiche che si ritrovano numerosi ai lati delle strade del percorso lungo 1.000 miglia che attraversa il Nord d’Italia. Sono circa 450, le vetture sportive storiche che prenderanno parte all’evento di quest’anno.

BMW Italia ed in particolare il BMW Group Classic, la divisione “oldtimer” del BMW Group, quest’anno si posizionerà ai nastri di partenza con un sestetto sportivo di primissimo ordine. Un destino che lega BMW alla gara endurance italiana a partire dallo storico legame tra la BMW 328 e la “Mille Miglia“. 

Il debutto ufficiale della BMW 328 Mille Miglia 

La piccola roadster di Monaco, che debuttò all’Eifel Race nel 1936, portò a termine la Mille Miglia del 1938 con una vittoria nella classe per veicoli con una cilindrata massima di 2,0 litri.

Due anni dopo, la musica non cambio, anche se gli avversari erano dotati di motori plurifrazionati più potenti.  

Fritz Huschke von Hanstein e Walter Bäumer si assicurarono la vittoria assoluta, guidando la loro BMW 328 Mille Miglia Touring Coupé con un margine di vantaggio di circa 15 minuti rispetto al più veloce dei rivali. Altre tre BMW 328 superarono il traguardo al terzo, quinto e sesto posto, così da conquistare anche il premio “Team” dall’allora team ufficiale BMW.

Un perfetto bilanciamento per la BMW 328 Mille Miglia Roadster

Come affermava Colin Chapman “Adding power makes you faster on the straights. Subtracting weight makes you faster everywhere“. Quindi il perfetto bilanciamento delle vetture dell’Elica trionfò sulla bruta potenza dei concorrenti. A questo si aggiunse anche una bassa resistenza aerodinamica, un’affidabilità eccezionale ed una perfetta tenuta di strada.

Quest’anno il BMW Group Classic porta sul suolo italico, la BMW 328 Berlin-Rome Touring Roadster costruita nel 1937 ed una BMW 328 Mille Miglia Roadster del 1939.

I team in partenza alla Mille Miglia

I seguenti team si allineeranno alla partenza della Mille Miglia 2017, alla guida di vetture del BMW Group Classic:

  • 136   Ian Robertson              Jodie Kidd                   BMW 328 Berlin-Rom Roadster
  • 139   Klaus Fröhlich             Michael Schröder         BMW 328
  • 142   Wolfgang Obermaier   Des Sellmeijer             BMW 328
  • 146   Sergio Solero              Francesco Botré          BMW 328
  • 149   Philipp Koch                Martin Huber               BMW 328
  • 153   Hendrik v. Kuenheim  Carl Christian Jancke  BMW 328 Mille Miglia Roadster

Cartella stampa completa

UPDATE [18:54] – Aggiunte nuove foto in galleria

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *