BMW iX3, la sua tecnologia è elettrizzante


BMW iX3 - BMW Battery Center

BMW iX3, la sua tecnologia è elettrizzante, così come le innovazioni che porta al debutto

La seconda generazione di elettriche BMW e BMW i, è ormai dietro l’angolo: un’evoluzione che mira a rendere l’elettrico più funzionale ed accessibile a tutti

Al momento, lBMW ha solo due BEV (Batter Electric Vehicles), la BMW i3 ed i3s. Tuttavia, la tecnologia sotto pelle è un po’ obsoleta ora. Ecco perché BMW sta attualmente sviluppando una nuova tecnologia per la batteria ed il propulsore per i prossimi veicoli, ovvero la BMW iX3 , che sarà la prima bavarese ad utilizzare la quinta generazione della tecnologia BMW eDrive.

In questo recente articolo di Electrek , possiamo dare un’occhiata alla nuova tecnologia della batteria e del powertrain di BMW e come sono realizzate.

Batterie

Per prima cosa, le batterie. Attualmente, BMW compra le sue batterie da Samsung e non sembra che abbia intenzione di cambiarle. Tuttavia, sta attualmente lavorando su nuovi prototipi tecnologici di batterie in modo che possa aiutare Samsung a creare nuove tecnologie di stock. Questo nuovo pack batterie avrà una capacità 70 kWh, che è più del doppio della più grande batteria BMW attuale, ossia il Battery-Pack da 33 kWh della nuova BMW i3. Il Pack batterie da 70 kWh farà il suo debutto nella BMW iX3 e sarà il primo veicolo elettrico a lungo raggio del marchio. Nonostante alcuni marchi come Tesla iniziassero a lavorare con una nuova tipologia di batteria, la BMW si attacca alla cella prismatica con tecnologia nota.

Il nuovo motore elettrico

Ora, visto che la “M” di BMW sta per “Motor“, i bavaresi vogliono costruire il proprio propulsore elettrico. E così hanno fatto. Questo nuovo propulsore è incredibilmente compatto, poiché la BMW ha incorporato il motore elettrico nell’unità di trasmissione, miniaturizzando l’intero sistema. Secondo BMW, questa unità di azionamento elettrica è in grado di erogare fino a 250 kW (340 CV). 

Alcuni mesi fa, durante un incontro, abbiamo appreso che la BMW sta pianificando di realizzare tutti i suoi propulsori elettrici, poiché ritiene di poterlo fare meglio di altri fornitori. Considerato ciò che abbiamo visto dai moderni motori BMW, non abbiamo motivo di dubitarne. 

Fonte: Electrek via BMWBlog

Potrebbero interessarti anche...