BMW i3 e BMW i3s: largo al rinnovamento

BMW i3 - BMW i3s 2018

BMW i3 e sopratutto la nuova BMW i3s arrivano in anteprima al Salone di Francoforte 2017 con nuovi contenuti tecnologici ed un nuovo comparto elettrico

La nuova BMW i3 e la sua declinazione sportiva BMW i3s, fanno il loro debutto mondiale al Salone di Francoforte 2017 portando in dote uno stile rinnovato e nuovi contenuti tecnologici di altissimo livello. Scopriamo quali…

BMW i3 è la vettura pionieristica del brand BMW i. Negli ultimi anni le varianti elettrificate del BMW Group hanno superato di slancio le 50 mila unità vendute, affermandosi come il terzo produttore al mondo di mobilità elettrica e/o ibrida.

Non è una sorpresa, inoltre, il debutto di una variante sportiva della beniamina i3. La BMW i3s riceve uno stile esterno che pone l’accento sulle doti dinamiche della vettura, sottolineate anche dal nuovo comparto elettrico. La nuova unità è in grado di erogare 132 kW / 184 CV (+14 CV rispetto alla i3) e 270 Nm (+20 Nm) così da garantire uno 0-100 km/h in 6.9 secondi ed una velocità autolimitata a 160 km/h. L’autonomia è di 280 km su ciclo NEDC, che corrispondono a circa 200 km su ciclo reale. L’altezza della BMW i3s è ridotta di 10 mm, mentre le carreggiate sono allargate di ben 40 mm, così da garantire una miglior impronta al suolo. A corredo ci sono i nuovi cerchi in lega da 20 pollici che accomodano pneumatici di 20 mm più larghi.

Scopriamo dove è cambiata ulteriormente la nuova BMW i3 e BMW i3s che sarà disponibile da Novembre 2017

Anteprima mondiale al Salone dell’Automobile di Francoforte

La nuova BMW i3 e la nuova BMW i3s celebreranno le loro prime mondiali al Salone Internazionale dell’Automobile (IAA) di Francoforte sul Meno nel settembre 2017. Il lancio sul mercato globale avrà inizio nel novembre 2017.

Il badge BMW i Black Belt che corre dal cofano, passando per il tetto, ed arrivando all’estremità posteriore dell’auto è ora completato dai due montanti A che hanno finitura nera. La gamma di vernici esterne è stata completata con le tinte Melbourne Red Metallic ed Imperial Blue. Oltre a queste due nuove aggiunte, i clienti possono scegliere tra le tonalità non metalliche Capparis White e Fluid Black, oltre alle tinte Protonic Blue Metallic e Mineral Grey.

 

Le nuove grembialature anteriori e posteriori pongono particolare importanza sulla rinnovata larghezza della vettura. Mentre una nuova striscia di finitura cromata attraversa tutta la larghezza della parte posteriore, aumentando il senso di larghezza. Posizionamento verso le parti esterne del baule per i loghi eDrive e BMW i3/BMW i3s, rafforzano questa impressione. 

La nuova BMW i3 e la nuova BMW i3s sono equipaggiate di serie con fari Full LED sia all’anteriore che al posteriore.

Il paraurti anteriore è completamente verniciato nel colore del corpo vettura e presenta un inserto ad “U” in tinta nera che rafforza la presenza della vettura quando viene vista dal davanti.

La nuova BMW i3s

La nuova BMW i3s incorpora un certo numero di elementi di design unici che sottolineano il suo carattere particolarmente dinamico. Le carreggiate allargate di ben 40 mm, l‘intarsio del paraurti a forma di “U”, oltre ad altri particolari hanno una finitura nera. Le sezioni laterali del grembiule anteriore sono bordate sul bordo inferiore da strisce in tinta BMW i Blue o Frozen Grey che sottolineano ulteriormente la larghezza della vettura. Il classico “doppio rene” BMW, chiuso su questa vettura, è anch’esso dipinto in nero lucido. 

Tre stili distinti per molteplici personalizzazioni

Le linee Loft, Lodge e Suite sono disponibili per le nuove BMW i3 e le nuove BMW i3s come alternative alla versione Atelier standard. 

L’opzione di interior design di Lodge include una nuova copertura per le superfici del sedile in Solaric Brown che unisce la pelle naturale abbronzata usando un estratto di foglia di oliva con un materiale tessile a base di lana

Come sempre le BMW i3 e BMW i3s sono realizzate ponendo la massima attenzione sulla sostenibilità. Materiali quali plastica riciclata, materie prime rinnovabili, fibre naturali e legno di eucalipto a poro aperto, fanno parte della filosofia BMW i. Oltre l’80 per cento delle superfici visibili ai passeggeri è costituito da materiali riciclati o da risorse rinnovabili. 

Nuovo sistema BMW iConnectedDrive

Sia la nuova BMW i3 che la nuova BMW i3s sono dotati di una versione aggiornata del sistema operativo iDrive, che fornisce un’interfaccia intuitiva per il controllo di numerose funzioni di veicoli, infotainment, comunicazioni e navigazione. 

Nei veicoli dotati del sistema di navigazione Professional, con display da 10,25 pollici, il menu principale viene presentato anche sotto forma di Live Tile.

Anche il sistema di riconoscimento vocale è stato ulteriormente ottimizzato. Con l’aiuto di Natural Language Understanding, le istruzioni vocali possono ora essere eseguite più rapidamente e con precisione, ad esempio durante la ricerca di brani musicali e numeri di telefono o dettatura di messaggi e-mail e SMS. Il prossimo aggiornamento sarà il debutto del sistema Apple CarPlay.

L’ulteriore offerta BMW i ConnectedDrive, è corredata da servizi unici per la sua categoria. Il servizio di ricerca del posto auto Parking on Site, disponibile ora per la prima volta nella BMW i3, può anche essere utilizzato accanto al sistema di Real Time Traffic Information (RTTI) se è specificato il sistema di navigazione Professional

Le stazioni di ricarica pubbliche e le informazioni sulla loro disponibilità possono essere visualizzate anche sulla mappa del sistema di navigazione. Quando è attiva la guida del percorso, i dati relativi all’itinerario vengono utilizzati anche per calcolare il più possibile il più possibile il range visualizzato nel gruppo strumenti. 

Nuovi servizi BMW Connected

Le funzionalità di navigazione specifiche della rinnovata BMW i3 includono anche la guida intermodale di percorso. Questo aiuta gli utenti a raggiungere velocemente ed efficacemente la loro destinazione facendo combaciare gli orari ed i collegamenti dei trasporti pubblici locali. 

Tutti i servizi digitali relativi a BMW Connected e BMW Connected + saranno disponibili nella BMW i3 e BMW i3s. Queste pianificazioni intelligenti di percorso, incluse le fermate presso le stazioni di ricarica o le stazioni di servizio, la condivisione della posizione corrente dell’auto tramite SMS ed il collegamento in diretta, la visualizzazione personalizzata delle informazioni pertinenti in automobile (BMW Onboard), trasferimento delle istruzioni di navigazione allo smartphone o smartwatch del cliente una volta che l’auto è parcheggiata (navigazione da porta a porta) e la sincronizzazione diretta dei contatti e degli indirizzi con il sistema di navigazione (le mie destinazioni).

Vehicle to Grid. La BMW i3 è connessa alla rete

BMW i3 e BMW i3s sono integrate perfettamente nell’ecosistema del cliente. Ciò consente ai clienti BMW di ottimizzare i costi di ricarica, di utilizzare al meglio l’energia solare che viene generata per la ricarica dell’auto e persino guadagnare soldi attraverso l’integrazione nella rete elettrica. La facilità d’uso del servizio – da uno smartphone tramite BMW Connected o da PC e tablet tramite il portale BMW ConnectedDrive – facilita anche l’uso sostenibile di energia rinnovabile completamente trasparente. Con l’introduzione del suo esclusivo servizio di ricarica digitale, BMW diventa il primo produttore di automobili a livello mondiale per integrare la mobilità elettrica con i mondi digitali dei propri clienti.

360 ° ELECTRIC è una filosofia che aumenta l’esperienza quotidiana della mobilità elettrica 

La funzionalità del cavo di carica standard fornito con la nuova BMW i3s è stata ottimizzata e comprende, ora, un sensore di temperatura. La ricarica a casa è estremamente user-friendly grazie alla BMW i Wallbox che, nella sua ultima incarnazione, può fornire 11 kW di potenza per caricare la batteria ad alta tensione. Ciò consente di trasferire l’energia necessaria a garantire un’autonomia di marcia di circa 180 chilometri (112 miglia) in meno di tre ore – cinque volte più veloce rispetto al cavo di ricarica standard. 

La nuova BMW i Wallbox Connect

La nuova BMW i Wallbox Connect estende anche la funzionalità del servizio Digital Charging unico a livello globale per fornire una carica intelligente per un’efficienza ottimale dei costi. Difatti, consente ai clienti di sfruttare al meglio l’energia solare generata per l’auto. Inoltre, è anche possibile controllare il processo di ricarica utilizzando un’applicazione per smartphone e gestire l’utilizzo tramite una scheda di accesso. I proprietari, mediante una Card registrata ChargeNow hanno accesso illimitato alla più grande rete di stazioni di ricarica pubbliche al mondo.

Cartella stampa completa

Specifiche tecniche

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *