BMW Serie 1 F40: nuovo video al Nurburgring


BMW Serie 1 F40 Spy

La nuova BMW Serie 1, il modello entry-level per il mondo BMW, è qui immortalato sul leggendario circuito del Nurburgring. Addio alla trazione posteriore, ai 6 cilindri ed alle varianti 3 porte, ma non rinuncia al quel piglio di divertimento che è già noto ai proprietari di MINI

Sappiamo con certezza che la nuova BMW Serie 1 F40, conosciuta con la sigla interna F40, passerà alla trazione anteriore. Dalle recenti foto spia è possibile notare le proporzioni della vettura, da tipica trazione anteriore. Inoltre, vi è l’indiscrezione che la prossima generazione sarà offerta nella sola configurazione 5 porte, eliminando il modello a 3 porte. Questo per via dei ridotti volumi di vendita e per aumentare i margini sul prodotto finale.

La nuova BMW Serie 1 seguirà il filone di modelli solo 5 porte, già introdotto dalle attuali Mercedes-Benz Classe A e l’outsider Volvo V40. Difatti, anche le nuove Classe A di Mercedes, la nuova famiglia 40 di Volvo, e la nuova Audi A3, saranno offerte esclusivamente in questa declinazione. Non mancheranno le sue varianti, ossia il SUV “normale” BMW X1 e la sua variante “sportiva” BMW X2.

Addio 6 cilindri

Se escludiamo le outsider Volvo e Chevrolet, difficilmente un costruttore automobilistico ha realizzato dei 6 cilindri trasversali, quindi dovremmo dire addio al 6 cilindri BMW sulla nuova BMW Serie 1 F40. Grazie, però, alla tecnologia BMW TwinPower Turbo ed alla politica di rispetto delle politiche ambientali, BMW è in grado di coprire l’odierno range di potenze con un’intera famiglia di 3 e 4 cilindri.

Si parte, infatti, dal 3 cilindri di 1.5 litri benzina da 95 CV , fino ad arrivare al potente 4 cilindri 2.0 litri Turbo da 330 CV della M140i. In quest’ultimo caso, il modello di punta, sarà disponibile esclusivamente con la trazione integrale xDrive.

Potrebbero interessarti anche...